26 Ottobre 2014 – A volte, ciò che può sembrare ingiusto va oltre la vostra comprensione

26 Ottobre 2014 – A volte, ciò che può sembrare ingiusto va oltre la vostra comprensione

Mia amatissima figlia, coloro che Mi rinnegano lo fanno poiché credono che se Io esistessi, in qualità di Dio Amorevole, non permetterei mai la sofferenza né lascerei che accadessero delle tragedie inaspettate, malattie o morti premature.
Dio dà la vita e se la riprende quando vuole ed inoltre, da ogni Atto di Dio scaturirà sempre del bene, sia nel mondo in cui vivete, sia nel Mio Regno Celeste. Si tratta di una mancanza di fiducia in Me, la quale crea amarezza nelle anime che Mi giudicano per degli atti che essi ritengono essere crudeli e inutili. Quello che non sanno è che c’è un tempo per ogni cosa – un tempo per vivere e un tempo per morire – e che Dio è l’Autore della Vita. Solo Lui può decidere quando riprenderla.
La sofferenza provocata dalle mani degli altri è causata dal peccato, non da Dio. Quando l’uomo sceglie delle strade diverse nella vita, è solo per decisione propria che ne sceglie una in particolare. Alcuni scelgono saggiamente, secondo la propria coscienza, e conoscono la differenza tra ciò che é giusto e ciò che é sbagliato. Altri invece, scelgono un percorso che credono dia loro le opportunità di cui hanno bisogno per sostenersi nel mondo. Ci sono però, coloro che scelgono incautamente ed intraprendono un percorso fatto di egoismo, malvagità e avidità.
Tutte le cose buone vengono da Dio. A volte, ciò che può sembrare ingiusto va oltre la vostra comprensione, ma sappiate che Dio sceglie come far fruttare ogni cosa per il bene dell’uomo. E la sofferenza è parte di questo Suo Piano per la Salvezza delle anime. Egli non si compiace della sofferenza, tuttavia questa è una forma di purificazione. Se soffrite, Dio cercherà di usare questa sofferenza per il bene della vostra anima. Ma Egli non vi costringerà mai a fare alcunché, poiché Egli vi ha dato il libero arbitrio. L’abuso del vostro libero arbitrio può portare a commettere dei terribili peccati, eppure Dio non ve lo potrà mai togliere Il libero arbitrio è sacrosanto.  Fu dato liberamente all’uomo da Dio ed è l’unico Dono che Egli non potrà mai togliervi. Tuttavia è attraverso il libero arbitrio che l’uomo precipita dalla Grazia al peccato.
Il maligno interviene sul libero arbitrio dell’uomo attraverso la tentazione dei sensi. Il libero arbitrio è un Dono che, se esercitato correttamente, può dare grande Gloria a Dio. Ma quando, si fa uso di esso per commettere delle terribili atrocità, viene utilizzato da Satana per maledire l’umanità.
La battaglia per le anime si concluderà quando il libero arbitrio dell’uomo diventerà tutt’uno con la Volontà di Dio. Solo allora, l’uomo sarà libero da tutte le cose che gli portano dolore e sofferenze di ogni tipo.
La Volontà di Dio regnerà nel mondo a venire, che non avrà mai fine.

Il vostro Gesù

Seguici OGNI GIORNO su Twitter