10 Ottobre 2014 – La Madre della Salvezza: la morte presto non avrà più alcun potere sull’uomo

10 Ottobre 2014 – La Madre della Salvezza: la morte presto non avrà più alcun potere sull’uomo

Miei cari figli, la Crocifissione di mio Figlio è stato significativa in molti modi. Egli non fu ucciso solo per mano dei soldati romani, ma lo fu per ordine di coloro che sostenevano di essere devoti seguaci della Parola di Dio.
La sua flagellazione, la sua persecuzione e la sua morte furono eseguite sotto le istruzioni di coloro che guidavano i fedeli nel Tempio di Dio. Essi respinsero tutto ciò che sapevano essere la Verità, perché rifiutarono di accettare che mio Figlio, Gesù Cristo, fosse il Messia. Essi disprezzarono ogni legge dettata da Dio, mentre prendevano piacere nell’esecuzione di mio Figlio.
Prima che venga il giorno del Signore, essi ripeteranno la Sua crocifissione. Essi Lo flagelleranno attraverso il tradimento della Sua Santa Parola. Perseguiteranno coloro che rimangono fedeli a Lui e, allora, profaneranno il Suo Corpo. Ma non riusciranno ad ucciderLo, perché il Suo Corpo, la Sua Chiesa, non può morire e rimarrà in piedi, anche se in una situazione precaria, fino alla fine.
In questi tempi, dovete ricordarvi che ogni vita viene da Dio. La morte non ha potere su Dio. La vita, una volta data, non potrà mai morire. La morte presto non avrà più alcun potere sull’uomo e, mediante la Risurrezione di mio Figlio, l’uomo possederà anche la Vita Eterna del corpo e dell’anima. Coloro che hanno fiducia in Cristo e Gli rimangono fedeli avranno la vita. Solo quelli che Lo respingeranno completamente non l’avranno mai.
Rallegratevi nel sapere che una vita gloriosa aspetta tutti voi che aderite alla Santa Parola di Dio, poiché la morte non vi potrà mai distruggere.

La vostra amata Madre
La madre della Salvezza

Seguici OGNI GIORNO su Twitter