24 Settembre 2014 – La bellezza dell’uomo, creato ad Immagine Vivente di Dio, è indescrivibile

24 Settembre 2014 – La bellezza dell’uomo, creato ad Immagine Vivente di Dio, è indescrivibile

Mia amatissima figlia, proprio come la Mia Amata Madre fu scelta da Dio per annunciare la Venuta del Messia, allo stesso modo è ancora lei che viene chiamata a preparare l’umanità per la Mia Seconda Venuta.
Ella è stata elevata al livello più alto della Gerarchia Celeste e le sono stati concessi grandi poteri dal Mio Eterno Padre. Ciò non di meno, ella rimane come era allora e come è ora e sempre sarà, una servitrice devota e umile di Dio. Lei Lo serve nel Suo Piano per elevare l’uomo allo stato perfetto in cui avrebbe dovuto trovarsi.
La bellezza dell’uomo, creato a Immagine Vivente di Dio, è indescrivibile. Nessun uomo, donna o bambino su questa terra può corrispondere a quello che fu creato quando Dio generò Adamo ed Eva. Il peccato fu la loro rovina e Lucifero il loro nemico. In quel momento, quello stato perfetto fu distrutto. Macchiato dal peccato, l’uomo non potrà mai riacquistare di nuovo una tale condizione, fino a quando il serpente e tutti coloro che lo adorano non saranno stati cacciati. Fino a quando non arriverà quel giorno, la bellezza del corpo umano e dell’anima rimarrà offuscata.
L’uomo rappresenta l’espressione più grande dell’amore di Dio. Gli angeli sono Suoi servitori in questo e, anche loro, devono mostrare amore per le Creature di Dio. L’Amore di Dio verso la Sua famiglia sorpassa tutto ciò che Egli ha creato e, fino a quando non riacquisterà le anime dei Suoi figli, Egli non potrà mai riposare. Dio permette tante sofferenze, umiliazioni e tragedie, causate tutte dall’odio di colui che Egli tenne in massima considerazione, l’ex Arcangelo Lucifero, che divenne Satana. Caduto a causa della sua gelosia, del suo orgoglio e del suo amor proprio, egli procurò al Padre Mio il dolore più grande che si possa immaginare, ed oggi, proprio come allora, continua a fare la stessa cosa.
Gli angeli leali a Mio Padre, tutti i santi e la Mia amata Madre hanno creato un legame che non potrà mai essere spezzato. Qualunque cosa Mio Padre ordini, la Sua Élite Gerarchica la esegue. Egli non viene mai messo in discussione. Qualunque cosa Mio Padre desideri, è la cosa più corretta e più potente da fare, é il modo in cui il genere umano potrà essere salvato dalla maledizione del maligno. Questa è la Sua prerogativa e nessuno oserebbe mai discutere con Lui. Nel Suo Progetto Finale, la fase ultima, quella in cui porterà il Suo Piano di Salvezza alla conclusione, Egli interverrà in molti modi.
Il titolo di Mia Madre, “La Madre della Salvezza”, non è un caso che sia quello finale datole dal Padre Eterno, Dio l’Altissimo. Ella è stata inviata per avvertire il mondo e prepararlo per l’assalto finale perpetrato contro il genere umano da parte del maligno. Le è stato assegnato questo compito e vi chiedo di accettarlo e di rispondere alla sua richiesta di preghiera in ogni momento.
La Santissima Trinità porterà molte Benedizioni a coloro che rispondono a quest’ultima missione dal Cielo: la Missione della Salvezza. Accettate con ringraziamento, poiché tale favore è stato concesso all’umanità con amore e benignità del cuore.

Il vostro amato Gesù

Seguici OGNI GIORNO su Twitter