17 Agosto 2014 – Preoccupatevi prima della vostra anima, poi pregate per gli altri.

17 Agosto 2014 – Preoccupatevi prima della vostra anima, poi pregate per gli altri.

Mia dilettissima figlia, non ci devono essere divisioni tra i Miei Discepoli in questa missione per salvare le anime, perché quello è il desiderio di colui che Mi odia. Quando i Miei amati discepoli Cristiani si dividono, e quando si combattono l’un l’altro nel Mio Nome, questo Mi provoca una grande tristezza. Il Mio dolore s’inasprisce quando coloro che proclamano la Mia Parola, in seguito la rinnegano danneggiando gli altri attraverso dei mezzi crudeli, allo scopo di inferire con livore.
Tutti i figli di Dio sono eguali ai Miei Occhi. Sappiate che i migliori tra voi non sono immuni dalla tentazione di Satana, mentre coloro che provano disperazione e odio nei propri cuori, non sono esclusi dai Miei Doni. Ognuno di voi è un peccatore. Non comparite mai davanti a Me per dirMi che un’anima non è degna di Me. Non condannate un’altra persona davanti a Me, né dichiarate che egli è malvagio; infatti, cosa siete voi davanti ai Miei Occhi, se non dei peccatori?
Il mondo è pieno di amore, ma anche di odio e d’indifferenza verso di Me, Gesù Cristo, a causa dell’esistenza del peccato. Solo quando il peccato verrà sradicato il mondo diventerà perfetto. Dovete, quindi, preoccuparvi prima per la vostra anima e poi pregare per gli altri; non appena farete così, riverserò la Mia Misericordia su tutti voi. Tutte le volte che un uomo si esalta davanti a Me e parla male di un altro uomo, egli diviene l’ultimo davanti al Mio Scranno di Giustizia, mentre colui che si umilia davanti a Me diviene il primo.
Quando accetterete davvero i Miei Insegnamenti? Perché dite di essere Miei quando mostrate odio nei confronti degli altri? Voi non diventerete mai degni del Mio Regno fino a quando non getterete via la vostra maschera di superiorità, e la vostra corazza di orgoglio.

Il vostro Gesù

Seguici OGNI GIORNO su Twitter