5 Dicembre 2013 – La Madre della Salvezza: Mio Figlio è morto per salvare le vostre anime, non per liberarvi dai mali di questo mondo.

5 Dicembre 2013 – La Madre della Salvezza: Mio Figlio è morto per salvare le vostre anime, non per liberarvi dai mali di questo mondo.
Figlia mia, il mondo sarà testimone delle profezie di La Salette, mentre i nemici di Dio, travestiti da agnelli in veste di pecore, staranno in piedi con orgoglio nella Chiesa di mio Figlio sulla Terra e cominceranno a dichiarare le eresie sulle quali ho messo in guardia il mondo. Quel momento è giunto.
Come preannunciato, il buio è già sceso sulla Chiesa e questo piano per divorare le anime dei fedeli continuerà finché il Corpo di mio Figlio sarà profanato secondo il piano dell’anticristo. Quello che molti non sanno è che i nemici di Dio, guidati dall’anticristo, che ancora deve farsi conoscere, credono in Dio. Non solo essi credono in Dio, ma, poiché detestano tutto ciò che ha a che fare con Dio, tramano contro i Suoi Piani di preparare il mondo alla Seconda Venuta di mio Figlio, Gesù Cristo.
Ad ogni Parola che mio Figlio pronuncia attraverso questi Messaggi, essi Lo contraddiranno imitando quello che dice. Se mio Figlio dice: preparatevi ora attraverso i Sacramenti e la preghiera, essi, i Suoi nemici, faranno dichiarazioni simili, ma esse saranno diverse. Gli appelli per aiutare l’umanità, i poveri, i perseguitati, saranno il loro obiettivo principale, non la proclamazione della Parola. Non vi esorteranno mai a pregare per le vostre anime e per la salvezza delle altre anime. No, invece, vi chiederanno di aiutare queste anime dal punto di vista umanitario.
Quando non sentirete l’esortazione a salvare le vostre anime da coloro che pretendono di rappresentare la Chiesa di mio Figlio, allora saprete, nei vostri cuori, che c’è qualcosa di terribilmente sbagliato.
Mio Figlio è morto per salvare le vostre anime, non per liberarvi dai mali di questo mondo, che esisteranno sempre finché mio Figlio non reclamerà il Suo Trono Legittimo, che Gli è stato promesso da Dio l’Altissimo. Non dovete mai dimenticare la Parola di Dio. Tutto ciò che conta ora è di implorare la salvezza di tutte le anime, senza preoccuparvi se esse siano di re o di poveri.
La vostra amata Madre, Madre della Salvezza.

Seguici OGNI GIORNO su Twitter

I messaggi per il clero

I messaggi per il clero
Video esplicativo (clic sull'immagine)