30 Novembre 2013 – La strategia di Satana è di ingannare e illudere i credenti, prima di distruggerli

30 Novembre 2013 – La strategia di Satana è di ingannare e illudere i credenti, prima di distruggerli

Mia amata figlia prediletta, quanto amo il mondo. Come Mi struggo per ogni singola anima che si allontana da Me in questo momento. Io vi prometto che cercherò ogni singola persona e tenterò di attirarla nella Mia Divina Misericordia. Io desidero far conoscere la Mia Presenza, il Mio Amore e la Mia Compassione a ciascuno di loro. Le Mie Lacrime, che rivelo adesso a te piccola Mia, si riversano su coloro che rifiuteranno il Mio Divino Intervento e che, di conseguenza, si immergeranno a capofitto nel vuoto di un malvagio inganno.
La Mia Passione sarà ora rivissuta, poiché il Mio Corpo dovrà affrontare una nuova flagellazione quando i pagani, che si presenteranno con una falsa facciata di pace, di amore e di umiltà, calpesteranno la Mia Chiesa, prima di crocifiggerla. I sapienti nello spirito riconosceranno la Verità. La guerra sarà amara e il grande premio, bramato dall’esercito di Satana, saranno le anime di tutti i figli di Dio.
Le anime dei credenti saranno il primo obiettivo di Satana e saranno loro il punto focale su cui concentrerà tutte le sue energie. La strategia di Satana è di ingannare e illudere i credenti in primo luogo, prima di distruggerli. I non credenti sono di scarso interesse per Satana, perché egli ha già conquistato le loro anime ed essi costituiscono una piccola sfida per lui. Mio Padre non starà da una parte a guardare questo orrore, che è stato predetto. Assisterete ad ogni miracolo, ad ogni chiamata dal Cielo e ad ogni Intervento, appena scoppierà la battaglia finale, la più grande guerra spirituale di tutti i tempi.
Coloro che sono nati intelligenti non ne sapranno mai molto della Verità, perché analizzeranno la realtà della loro creazione attraverso la logica umana. Coloro che sono nati con un amore puro per Dio nei loro cuori, accetteranno la Verità, anche se li disorienta, perché i loro cuori appartengono a Dio ed essi saranno benedetti con il Dono del discernimento. Coloro che combattono la Parola di Dio e l’Intervento di Mio Padre per salvare le anime e che cercano di impedirgli di soccorrerle, saranno giudicati con durezza.
Man mano che continuerà la battaglia per le anime, dovrete sempre rivolgervi a Me e invocarMi per sostenervi, per proteggervi e per confortarvi. Se sarete con Me, sopporterete questa terribile desolazione con una calma che vi sorprenderà. Ma se non vi fidate di Me e non vi abbandonate a Me completamente, troverete che queste prove che vi attendono nella Mia Chiesa, saranno quasi impossibili da affrontare, tanto saranno dolorose.
Non dovete mai dimenticare che Dio è Onnipotente e che Satana non può vincere questa guerra per le anime. Purtroppo, molti non saranno abbastanza forti nella loro fede né avranno la capacità di riconoscere l’inganno che dovranno affrontare nel Mio Nome, e non saranno mai in grado di riscattarsi davanti a Me.
Sono queste le anime che rendono il Mio dolore così amaro in questo momento.

Il vostro Gesù.

Seguici OGNI GIORNO su Twitter