31 Ottobre 2013 – Quando vi manca l’umiltà, l’orgoglio invade le vostre anime e peccate contro di Me

31 Ottobre 2013 – Quando vi manca l’umiltà, l’orgoglio invade le vostre anime e peccate contro di Me

Mia amata figlia prediletta, molti non vogliono ascoltare la Mia Voce, perché non sanno Chi Io sia. Molti sostengono di conoscermi, ma è solo per la loro imperfetta interpretazione umana che sono convinti di capire Chi sono e cosa ho fatto per salvarli dall’abisso che attende tutti i figli di Dio che non Mi chiedono di perdonarli.
Il libero arbitrio è un dono di Mio Padre. Il libero arbitrio può, comunque, interferire col tentativo dell’uomo di ricercare l’Amore di Dio. Eppure, Mio Padre ha fatto questo Dono ai suoi figli. Vedete quanto Egli è generoso. Vedete quanto Egli ama i Suoi figli. Questo è il Dono che ha concesso loro la libertà di errare sulla terra, assaporare i suoi frutti, e abbracciare la sua bellezza. Ma l’uomo, tentato da Satana, ha abusato della fiducia di Mio Padre. Poi è diventato schiavo di Satana e ha stretto un patto con lui, in cui il peccato continuerà a separare tutti i figli di Dio da Lui.
Il Dono della Mia morte sulla Croce significava che avrei infranto questo legame innaturale tra l’uomo e Satana. Quindi ho spinto l’uomo a cercare la salvezza nel perdono dei peccati, per mezzo della Mia morte sulla Croce. Ciò vuol dire che l’uomo ha la capacità di sfuggire alla morsa di Satana, ma solo quelli che Mi seguono, in totale e umile servitù, possono veramente ottenere la salvezza. Se non siete in grado di confessare apertamente a Me, Gesù Cristo, le vostre debolezze, i vostri peccati e il vostro odio reciproco, attraverso la riconciliazione, non potrete rimanere puri. Senza purezza dell’anima, non siete in grado di diventare umili ai Miei occhi. Quando vi manca l’umiltà, l’orgoglio invade la vostra anima e peccate contro di Me. Quando peccate contro di Me, lo fate in diversi di modi.
Dapprima nutrite la vostra lussuria, la vostra avidità e il vostro orgoglio. Poi vi comportate come se foste tutti sapienti, più intelligenti e superiori agli altri. Poi giudicherete gli altri. Poi passerete alla fase successiva: schernirete quelli che sono in vera unione con Me, dichiarando che sono imperfetti. Dopo di che calunnierete tutti coloro che rimangono fedeli a Me. Inoltre, convincerete voi stessi  di essere pieni di Spirito Santo. Ma non sarà lo Spirito Santo quello cui vi ispirerete. Sarà invece lo spirito del male che invaderà la vostra anima, e crederete di essere guidati dal Cielo.
Quando direte che Mi rappresentate e che siete in posizione migliore di altri per far parte del Mio Regno e poi mentirete su di Me, avrete bisogno delle preghiere degli altri. A quel punto, sarete a metà strada dalle profondità dell’Inferno e, senza il Mio intervento, sarete perduti.
Prendete il Mio messaggio. Stringetelo vicino al vostro cuore e chiedetevi: “Gesù sei Tu? Ho veramente bisogno del Tuo Aiuto?” E io vi darò la risposta.

Il vostro Gesù. 

Seguici OGNI GIORNO su Twitter