29 Giugno 2013 – Il cambiamento nella forma della Messa sarà presto presentato nella Mia Chiesa.

29 Giugno 2013 – Il cambiamento nella forma della Messa sarà presto presentato nella Mia Chiesa.

Mia amata figlia prediletta, devi ignorare l’odio che esce dalla bocca di coloro che affermano di essere il popolo santo e seguaci fedeli della Mia amatissima Madre. Sappi che l’odio che sarà mostrato contro di te, sarà peggio di quello mostrato verso qualsiasi altro profeta che è venuto prima di te. Ti dico questo non per spaventarti, ma solo affinché tu accetti questo fatto e quindi ignori questa malvagità. Ogni volta che la Presenza di Dio si rende nota tra gli uomini, si produrrà sempre una reazione feroce della bestia, che opererà attraverso altri per negare la Parola di Dio.
Figlia Mia, il cambiamento nella forma della Messa sarà presto presentato nella Mia Chiesa. Sarà molto confuso e molti non riusciranno ad accorgersi delle menzogne che saranno presentate all’interno delle nuove preghiere. La Mia Presenza sarà rinnegata nel più sottile dei modi, ma coloro che seguiranno la nuova forma, in cui verrà negata la Mia Presenza reale, non saranno in grado di compiere il Sacrificio a Dio nel modo in cui deve essere fatto. Figlia Mia, questa rivelazione avrà per risultato quello di essere disprezzata, ma devi sapere che questo è stato predetto. Ai Miei seguaci sarà detto che la Santa Comunione significa che tutte le persone – in tutto il mondo – devono essere unite come una cosa sola, per dimostrare l’amore degli uni per gli altri. Lentamente, ma inesorabilmente, la Santa Messa non sarà più basata sul Mio Santo Sacrificio. Invece la cerimonia sarà ideata per rendere omaggio all’uomo e voi sarete indotti a testimoniare un confronto davanti ai Miei Sacri Altari e a tutti i tabernacoli del mondo.
Il giorno in cui i sacrifici quotidiani cesseranno non è lontano.Sappiate che Io vengo per avvertirvi di questo adesso, in modo che non abbiate fame. Quando sarete privati ​​della Mia Presenza, sarete svuotati del Mio Spirito e vi sarà difficile rimanere vicini a Me.
Le parole che verranno usate per ingannarvi includeranno la frase “per il bene di tutti, per l’unificazione di tutti i figli di Dio.”La Messa avrà un nuovo significato. La Mia morte sulla Croce sarà dimenticata e ne saranno ridefinite tutte le ragioni. Ricordatevi in quel giorno le parole che vi dico oggi. Se accettate la modifica, la Mia Presenza scomparirà. Io sarò con voi, ma non sarà il Mio Corpo quello a cui voi prenderete parte.
A coloro che non credono nel malvagio progetto, che è già stato ideato per eliminare ogni traccia di Me, Io dico adesso: quando Me ne sarò andato, verrete a cercarmi? Quando la Mia Santa Eucaristia sarà profanata, vorrete trovare delle scuse per i responsabili? O vorrete seguirMi per ascoltare la Verità quando sarete circondati dalle menzogne? La scelta sarà vostra.

Il vostro Gesù

Seguici OGNI GIORNO su Twitter