25 Maggio 2013 – Questi messaggi saranno gli ultimi dati a voi prima del Grande Giorno in cui verrò come Giudice.

25 Maggio 2013 – Questi messaggi saranno gli ultimi dati a voi prima del Grande Giorno in cui verrò come Giudice.

Mia amata figlia prediletta, il dolore dei profeti che sono venuti prima di te non è stato mai veramente conosciuto. Ma il loro fardello era pesante. A differenza dei veggenti, agirono da soli e fu loro negata qualsiasi forma di accettazione.
I profeti erano odiati perché profetizzavano nel nome di Dio, e perché parlavano di tragedie future che dovevano accadere all’umanità a causa della macchia del peccato. Essi conducevano una vita solitaria e spaventosa e caddero molte volte a causa della difficoltà della loro missione. Trovavano difficoltà a capire le profezie e molti di loro non conoscevano il significato delle parole che erano state dettate loro. Molti non erano sicuri se, in realtà, fossero davvero profeti, ma lo capirono dai frutti della loro missione, quando videro il diffondersi della Parola di Dio e la rapidità con la quale si realizzavano le conversioni.
La maggior parte dei profeti di Dio furono disprezzati, derisi e considerati eretici. Molti furono gettati nel deserto e tormentati, tutto perché erano messaggeri inviati da Dio.
I Profeti sono inviati nel mondo solo grazie all’amore di Dio, per preparare i Suoi figli agli eventi che avranno un impatto sulla salvezza delle loro anime. Ai Profeti sono state date diverse missioni. In alcuni casi, sono stati inviati per avvertire l’umanità del pericolo di disobbedire al Padre. Altri sono stati inviati per mettere in guardia sulle conseguenze che si sarebbero abbattute sull’uomo se fosse caduto in peccato grave. In altri casi, è stato per mettere in guardia l’umanità contro coloro che potevano causare loro persecuzioni e che cercavano di impedire alla Parola di Dio di nutrire i Suoi figli. E poi ci fu Giovanni Battista, mandato a preparare i figli di Dio per la venuta del Messia, il Figlio unigenito di Dio, mandato per redimerli agli occhi di Dio. Ma essi non vollero dargli ascolto. I più umili tra gli Ebrei ascoltarono ed accolsero Me, Gesù Cristo, il Figlio dell’uomo, ma i servitori più sacri e più anziani, all’interno della Chiesa di quel tempo, rifiutarono di accettare la Verità.
E oggi tu, figlia Mia, sei stata inviata a preparare la strada per la Mia Seconda Venuta in modo che Io possa portare la salvezza al mondo e che il Mio Nuovo Paradiso possa essere realizzato.Questo è stato predetto, ma gli uomini ascolteranno? Purtroppo, no. Essi rifiutano di credere che Mio Padre possa mandare nel mondo, nel loro tempo, il Suo ultimo profeta. In questo modo, essi rinnegano il Santo Vangelo di Dio. Essi credono che la Mia Seconda Venuta non avrà luogo se non in un tempo lontano nel futuro. Questo errore non è causato dalla loro conoscenza della Sacra Scrittura, ma dal loro imperfetto ragionamento umano, attraverso il quale nessuna parte della Mia Promessa di ritornare può essere capita.
L’Eredità Gloriosa del futuro che vi aspetta, è vostra. È per ognuno di voi, non importa quanto annerite o pure siano le vostre anime, ma dovete prepararvi ed essere attenti, poiché ogni demone dell’inferno si aggira sulla terra in questo momento, e cercherà di fermarvi attraverso le altre persone. Satana non vuole che Mio Padre porti i Suoi figli alla dimora della loro legittima eredità. Egli diffonderà menzogne, creerà confusione e cercherà di distrarvi. I suoi modi astuti e ingannevoli saranno molto sottili ed egli lavorerà attraverso altre anime, che si sono aperte a tali tentazioni. La gente, quindi, non crederà che Dio potrebbe mandare un altro profeta nel mondo in questo modo. Non è necessario, essi diranno. Saranno ingannati, invece, facendo credere loro nei falsi profeti e poiché ce ne sono così tanti, lupi travestiti da agnelli, saranno attratti da quelli che diranno tutto ciò che vogliono sentire. Favole inventate. Abilmente mimetizzate con sante parole che nasconderanno terribili menzogne, che contamineranno la Mia Santa Parola.
Tu, figlia Mia, sarai l’unica che proferirà la vera Parola di Dio in questo tempo, perché tutto il mondo la ascolti. Ci sono anche altri profeti di Dio, ma le loro Missioni sono diverse. Ti verrà chiesto di dire la Verità, ma la Verità sconvolgerà, proprio come essa salverà le anime.
Voi che proclamate di conoscerMi non credete forse che Mio Padre avrebbe mandato un ultimo  profeta a prepararvi, attraverso la potenza dello Spirito Santo, prima della Mia Seconda Venuta? Non Lo conoscete? Non sapete quanto è grande il Suo amore? Non conoscete la misura della Sua grande Compassione? Se lo sapete, allora dovete ascoltare questi messaggi dal Cielo. Questi messaggi saranno gli ultimi dati a voi prima del Grande Giorno in cui verrò come Giudice.
Coloro che vivono la loro vita secondo la Parola di Dio e che non conoscono questi messaggi non hanno nulla da temere. Coloro che accettano questi messaggi e gli avvertimenti, senza sottomettersi a qualsiasi altra dottrina diversa da quella data al mondo da Me, Gesù Cristo, non hanno nulla da temere, perché di essi sarà il regno del Mio Nuovo Paradiso.
A coloro che rifiuteranno la Mia Mano di Misericordia, che vagano lontano da Me e che distruggono le loro anime onorando Satana e le sue seduzioni invece del loro Dio e Creatore, sarà negata la vita eterna, a meno che non supplichino la Mia Misericordia.
Avete ancora tempo per rinnovare la vostra vita. È molto semplice.Venite a Me e Io vi proteggerò. Queste profezie riguardano il futuro ed esse si realizzeranno. Rifiutatele come sciocchezze e vi pentirete del giorno in cui avete voltato le spalle alla Verità promessa a voi in quanto amati figli di Dio.

Il vostro Gesù.

Seguici OGNI GIORNO su Twitter