20 Aprile 2013 – Quando l’uomo non crede in Dio, non accetta la differenza tra giusto e sbagliato.

20 Aprile 2013 – Quando l’uomo non crede in Dio, non accetta la differenza tra giusto e sbagliato.

Mia amata figlia prediletta, i Cieli sono pieni dolore a causa della sofferenza che i Miei cari seguaci devono sopportare sulla terra. Tutti gli angeli e i Santi si uniscono insieme per pregare per l’umanità, poiché essa sopporta una tale malvagia aggressione da satana e da tutti i suoi spiriti maligni. Poiché le loro preghiere sono accettate da Me e agiscono di conseguenza, chiedo a tutti coloro che si dichiarano Cristiani di pregare come mai prima d’ora.
Le preghiere offerte ogni giorno per la protezione contro le forze demoniache che infiltrano la terra, aiuteranno a purificarla dagli spiriti maligni. Dovete rimanere fiduciosi e, se siete fedeli a Me, diventerete ancora più forti.
La forza dei Cristiani, uniti nella Verità di Dio, fornirà un potente muro di difesa contro la bestia, i cui piani di colpire i figli di Dio stanno iniziando a realizzarsi in questo momento. Dovete stare di fronte a Me, dichiarare il vostro amore eterno per Me e Io vi condurrò nel Mio Esercito che non sarà mai sconfitto. Il Mio Esercito aumenta di dimensioni, e altri miliardi si convertono e Mi accettano. Questo vi aiuterà ad uccidere la bestia.
Il vostro dovere, Miei amati seguaci, è quello di concentrarvi su quelli che rifiuteranno la Mia Mano di Misericordia. Non importa se vi mettono in ridicolo a causa del Mio Nome, tutto quello che dovete fare è di intercedere per la salvezza delle anime. Sappiate che all’Esercito di Dio sulla terra saranno concesse Grazie speciali per permettergli di portare con sé le anime di coloro che dubitano della Mia Santa Parola.
I dubbi, quando permettete che degenerino, separano l’uomo da Dio. I dubbi sono collocati nel cuore dell’uomo da Satana per ingannare i figli di Dio facendo credere loro che Egli, Dio, non esiste.
Quando l’uomo non crede in Dio, non accetta la differenza tra giusto e sbagliato. Senza la guida di Dio, egli cadrà in ogni trappola messa davanti a di lui da Satana. Così tanto odio si manifesta poi nel cuore degli uomini, perché, una volta che accettano il maligno, i loro cuori si riempiono di rabbia. La rabbia peggiore sarà diretta contro i Cristiani e tuttavia queste persone non sanno perché si sentano in questo modo. Questo è il motivo per cui coloro che affermano di non credere in Dio, passano molto tempo a condannare quelli che credono in Lui.
Pregate, pregate, pregate per le loro anime.

Il vostro Gesù.

Seguici OGNI GIORNO su Twitter