29 Marzo 2013 – Presto il Mio amato Papa Benedetto guiderà i figli di Dio dal suo luogo d’esilio.

29 Marzo 2013 – Presto il Mio amato Papa Benedetto guiderà i figli di Dio dal suo luogo d’esilio.

Venerdì Santo Messaggio n. 2

Secondo messaggio del Venerdì Santo
Mia amata figlia prediletta, la storia verrà fatta oggi. Mentre la Mia Passione è commemorata, essa, in realtà, rappresenta la Crocifissione della Chiesa Cattolica.
Nei giorni precedenti al Mio tradimento durante il Mio tempo sulla terra, i sacerdoti del giorno lottarono in ogni modo possibile per cercare di dimostrare che ero colpevole di eresia.
Presero quello che avevo insegnato – la Parola di Dio – e la distorsero. Le voci che diffusero contenevano menzogne ​​ e dicevano che stavo cercando di allontanare la gente dai veri Insegnamenti della Chiesa. Essi predicavano nei Templi per avvertire la popolazione di stare lontano da Me, per non offendere i sommi sacerdoti. Furono avvertiti che se avessero continuato a diffondere i Miei messaggi sarebbero stati scacciati, come lebbrosi, dal Tempio Santo. In alcuni casi, dissero ai Miei discepoli che avrebbero sofferto punizioni fisiche e che sarebbero stati arrestati.
Benché bestemmiavano contro lo Spirito Santo – negando che dicevo la Verità e dicendo che la Mia Parola veniva da Satana – continuavano ad adorare Dio nei Templi. Vestiti con le vesti dei Re, si battevano per il loro posto sull’altare nel tempio. Tutti gli umili servi stavano in piedi per ore, mentre essi stavano seduti su sedie progettate per dei re. L’altare era così pieno di capi della Chiesa che la gente comune erano confusa. Essi erano obbligati a rendere omaggio a Dio dovendo onorare i più alti ranghi dei servi di Dio. I sommi sacerdoti chiedevano il rispetto di coloro che partecipavano al Tempio. Sfoggiavano tutti i segni esteriori dell’amore e dell’umiltà, che ci si aspettava da loro, e tuttavia, si vestivano e si comportavano come maestri in casa di Mio Padre, invece che come servi che dovevano essere.
Seguendomi, la gente aveva paura di offendere i farisei. I sacerdoti erano intimiditi e furono avvertiti che sarebbero stati spogliati dei loro titoli,  se non avessero smesso di diffondere la Mia Parola. La gente comune sapeva che se fosse stata sorpresa a diffondere i Miei Insegnamenti, il suo destino sarebbe stato molto peggio.
La Crocifissione del Mio Corpo sulla terra ha completato la prima parte del Patto con il Padre Mio per salvare l’umanità.
La Crocifissione del Mio Corpo Mistico – La Mia Chiesa sulla terra – inizia oggi; l’inizio della persecuzione finale, mentre il piano massonico contamina la Mia Casa, sarà ormai chiaro a tutti coloro che conoscono la Verità.
La storia ora si ripete, ma la Verità non verrà negata. Quelli che Mi rinnegheranno, tuttavia, si rivolgeranno a Me in tempo utile. Quelli che sanno che le profezie predette – che la Mia Chiesa sarà l’obiettivo finale per liberare il mondo di tutte le tracce di Me, Gesù Cristo – sono attualmente in corso, Mi seguiranno nel Mio Esercito Rimanente che rimarrà fedele ai Miei insegnamenti fino alla fine dei tempi.
Nessuno può impedire che la Vera Parola di Dio si diffonda. Nessuno. Il Regno della Casa di Pietro sarà breve e presto il Mio amato Papa Benedetto guiderà i figli di Dio dal suo luogo d’esilio. Pietro, il Mio​​apostolo, il fondatore della Mia Chiesa sulla terra, lo guiderà negli ultimi giorni difficili, mentre la Mia Chiesa combatte per la sua Vita.

Il vostro Gesù

Seguici OGNI GIORNO su Twitter