13 Febbraio 2013 – Vergine Maria: l’arroganza e l’orgoglio dell’umanità è un insulto alla presenza di Dio

13 Febbraio 2013 – Vergine Maria: l’arroganza e l’orgoglio dell’umanità è un insulto alla presenza di Dio

Il Mio Santo Mantello copre tutti quelli di voi che si rivolgono a Me, la vostra Mamma Celeste, in questi tempi di Castighi. Mentre la rabbia del Mio Eterno Padre aumenta, voi, Miei cari figli, dovete pregare molto per attenuare la sofferenza che si riverserà, come un diluvio, sulla terra.
Dovete rimanere concentrati su quello che Mio Figlio vi dice e rimanere uniti nella preghiera, così che il peccato possa essere perdonato. La nube edonistica, che incombe sul lato occidentale del mondo, che ha scansato Mio Figlio, si infittisce ogni giorno.
L’arroganza e l’orgoglio dell’umanità è un insulto alla Presenza di Dio. Leloro anime vuote sono come vasi vuoti, pieni di ricchezze senza valore, che vengono create dalla mano dell’uomo. Non c’è nessuno spazio nei loro avidi cuori per il vero Amore, l’Amore di Dio. Senza l’amore di Dio, non sono in grado di amare nessuno, al di fuori di sé. Ciò significa che l’umanità soffre, più del dovuto, perché l’amore non è condiviso.
Se vi interessate soltanto a voi stessi, non potete dare conforto, o alleviare le sofferenze di coloro che fanno affidamento sugli altri.
Svegliatevi, bambini. Solo aprendo il cuore alla Verità sarete in grado di conquistare la Misericordia del Mio Diletto Figlio.

La vostra cara Madre
Madre della Salvezza

Seguici OGNI GIORNO su Twitter