20 Gennaio 2013 - Queste persone distruggeranno le Mie Chiese e a poche sarà permesso di offrire il Sacrificio quotidiano.

20 Gennaio 2013 - Queste persone distruggeranno le Mie Chiese e a poche sarà permesso di offrire il Sacrificio quotidiano.

Mia amata figlia prediletta, voglio che i Miei discepoli accettino senza paura i cambiamenti che si presentano loro. È grazie a questi cambiamenti che l’uomo potrà essere purificato.
I malvagi atti di guerra e l’abolizione dei vostri diritti, introdotti per controllare il modo in cui i vostri paesi vengono governati, arriveranno presto. Se questa battaglia finale tra il Regno di Mio Padre e il demonio con i suoi spiriti maligni non dovesse avvenire, il male non potrebbe essere distrutto.
Ci saranno continui tentativi per impadronirsi delle vostre valute e del vostro accesso al denaro. Ma le vostre preghiere possono impedire a questi malvagi governanti di infliggervi questo tentativo di schiavitù. Queste persone distruggeranno le Mie Chiese e a poche sarà permesso di offrire il Sacrificio quotidiano. Tuttavia, ci saranno quelle tra loro che resisteranno grazie alla Grazia di Dio.
Essi perseguiteranno la Chiesa e causeranno una grande divisione fra i capi delle Chiese Cristiane, ma ci saranno preti e clero che opporranno ancora resistenza, poiché rifiuteranno di sottoporsi a questa pressione.
Essi cercheranno di impedire i Sacramenti del Battesimo, della Comunione e della Confessione, eppure questi sacri servitori fedeli e coraggiosi continueranno a servirmi.
Ricordate che le vostre preghiere sapranno diluire l’impatto e la gravità di queste prove. Quando le Mie anime elette pregano in special modo per questi atti di Misericordia, Io risponderò alla loro chiamata.

Il vostro Gesù.

Seguici OGNI GIORNO su Twitter