30 Ottobre 2012 – In questo momento nel mondo, la semplice menzione di aver fede in Me, il vostro Gesù, crea imbarazzo.

30 Ottobre 2012 – In questo momento nel mondo, la semplice menzione di aver fede in Me, il vostro Gesù, crea imbarazzo.

Mia amata figlia prediletta, devi sapere ormai che la sofferenza che devi sopportare nel Mio Nome, durerà fino all’ultimo giorno di questa missione.
Ciò è difficile da sentire per te, ma sappi questo. Questa missione è la più difficile di tutte le missioni che l’hanno preceduta. Sarai gettata nel deserto e ti sentirai isolata e sola. La tua voce sarà ignorata da tutti ma la Mia Santa Parola toccherà milioni di cuori.
Terrai conto della Mia Santa Volontà in ogni istante, anche se penserai spesso di non essere abbastanza forte.
La tua debolezza è la tua forza a causa della tua fiducia in Me. Perciò Io non ti abbandonerò mai né ti lascerò senza l’aiuto di altri. Eppure, tu camminerai da sola in questa Missione. Il tuo unico compagno sarò Io. Io unirò la Mia sofferenza alla tua.
Tu, figlia Mia, avrai sempre bisogno della Mia grazia per resistere. Sopportare questa missione e proclamare la Mia Santa Parola ad un mondo ingrato non sarà facile. Richiederà un gran senso di determinazione e di coraggio.
Ciò vale per tutti i Miei discepoli, compresi quelli che Mi amano ma che non accettano questi messaggi.
Gli ostacoli che incontrerete in questa parte della missione aumenteranno per ognuno di voi, Mio devoto esercito.
Dovete accettare con dignità il fatto che quando Mi seguirete dovrete soffrire. Poche anime sono in grado di sopportare la sofferenza che colpisce tutti quelli che si uniformano ai Miei insegnamenti.
In questo momento nel mondo la semplice menzione di aver fede in Me, il vostro Gesù, crea imbarazzo.
Quando la vostra fede in Me verrà confessata in pubblico, non solo ciò vi causerà disagio ma voi soffrirete a causa Mia.
Ricordatevi, la sofferenza è una grazia speciale. È molto difficile da sopportare e molte anime si allontanano da Me a causa di essa. Ma dovete ricordare questo: quando soffrite nel Mio Nome Io vi abbraccio e riverso su di voi le Mie Grazie. Nonostante le vostre sofferenze, ciò vi porterà una pace nell’anima.
Ti prego, figlia Mia, non mollare mai. Non sentirti mai abbandonata poiché quando ti senti sola Io sono ancora più vicino a te. In questi momenti di dolore,  ti sono ancora più vicino. Devi chiedere tutto l’aiuto che puoi ottenere richiedendo alla Mia amata Madre e a tutti i Santi di venire in tuo aiuto.
Molto presto accetterai che l’aumento della sofferenza è il diretto risultato dell’opposizione del maligno a questa missione. Egli è estremamente spaventato poiché la battaglia è alla fine. Egli ti odia a causa delle anime che sono messe in salvo attraverso questa missione di salvezza.

Il vostro Gesù.

29 Ottobre 2012 – Il Suo grande castigo, di una grandezza mai conosciuta nel mondo fino a ora, può essere mitigato

29 Ottobre 2012 – Il Suo grande castigo, di una grandezza mai conosciuta nel mondo fino a ora, può essere mitigato

Mia amata figlia prediletta, come ho già detto, l’ondata di cambiamento è iniziata, mentre la Mano di Mio Padre si abbatte in castigo non solo negli USA ma anche in altri paesi.
Tutti questi sconvolgimenti ecologici continueranno dappertutto finché l’umanità non sarà stata purificata.
Dovete pregare affinché le anime che respingono Dio possano essere salvate dal fuoco dell’inferno, dalla generosità degli altri, attraverso le loro preghiere.
Questi segni dimostrano all’umanità che i tempi sono veramente cambiati. Nulla può né potrà essere più lo stesso finché la terra non sarà purificata per permettere che la Mia Seconda Venuta abbia luogo.
In questo momento, in cui il peccato devasta la terra, essa non è degna di ricevere il Messia.
Questi segni sono quelli della fine dei tempi, Miei discepoli, e voi dovete preparare le vostre anime.
Molto presto non ci saranno che poche persone, compresi gli atei dai cuori di pietra, che ignoreranno la Mano di Mio Padre.
Tuttavia i Suoi grandi castighi, di una grandezza mai conosciuta nel mondo fino ad ora, possono essere mitigati e attenuati dalle vostre preghiere.
Tuttavia, essi continueranno finché l’umanità non accetterà le Verità.
Il giorno del Signore, il giorno della Seconda Venuta, si avvicina, benché debbano ancora verificarsi parecchi avvenimenti.
Sarà un periodo difficile per tutti i figli di Dio, anche per coloro che hanno una fede forte.
Tuttavia molti di coloro che mostrano il loro amore e la loro lealtà verso di Me, il loro Gesù, saranno in pace poiché sanno che Io vengo per portarli nel Mio Nuovo Paradiso.
Voi dovete ricercare la prosperità di questo Nuovo Regno e ambire a questo grande Dono.
Restate saldi e fiduciosi in Me. Dovete capire che Mio Padre deve punire coloro che si preparano a commettere delle azioni orribili. Egli ha promesso di fermarli nelle loro azioni e di eliminarli.
I segni saranno presto visibili in ogni angolo del mondo affinché l’umanità non possa più aver dubbi sulla potenza che sta operando.
Solo Dio può comandare una tale potenza. Ogni altro potere avrà vita breve. La potenza di Dio è onnipotente e nessun uomo potrà mai superare il Creatore e l’Artefice di tutte le cose visibili ed invisibili.

Il vostro Gesù.

28 Ottobre 2012 – Dio Padre: è per salvare le anime innocenti, infettate dai bugiardi, che Io punisco i malvagi.

28 Ottobre 2012 – Dio Padre: è per salvare le anime innocenti, infettate dai bugiardi, che Io punisco i malvagi.

Mia cara figlia, la Conoscenza Divina è colta solo da alcuni dei Miei figli e, anche allora, solo per quel tanto che Io permetto loro di sapere.
La comprensione della Mia Santa Parola è difficile per molti, eppure è molto semplice.
Amo i Miei figli, ma essi Mi furono strappati quando Adamo ed Eva persero il loro diritto al Mio Regno Divino. Tentati da un serpente geloso, colui al quale erano stati dati ogni onore e favore, i Miei figli voltarono le spalle ad un Glorioso Regno sulla terra.
Essi hanno voltato le spalle alla vita eterna e perciò tutti i loro figli, generazione dopo generazione, hanno sofferto.
Mio Figlio venne allora inviato per salvare i Miei Figli dall’inferno eterno liberandoli dal peccato. Oggi Egli verrà a riportare sulla terra il Paradiso originale come avrebbe dovuto essere.
Figlia Mia, ora si fanno i preparativi per iniziare la battaglia per le anime.
Dì ai Miei figli che sto loro concedendo grazie speciali.
Queste grazie daranno loro un potere straordinario quando pregheranno per mitigare i castighi. Attraverso le preghiere e le invocazioni dei Miei figli, essi potranno non solo salvare le anime dei pagani che Mi offendono, ma anche fermare la Mia Mano che cadrà per fermare quelli che parlano nel nome della bestia.
Io punisco i Miei figli con il cuore pieno di tristezza. Se lo faccio è non solo per punire coloro che provocano questo terribile male, ma soprattutto per impedire loro di rubare le anime attraverso le loro bugie.
È per salvare le anime innocenti, infettate dai bugiardi, che punisco i malvagi.
I Miei figli devono essere forti per il bene di tutti.
La preghiera sarà l’arma che ucciderà la bestia. Non sarà attraverso la guerra, il potere di quelli eletti ad alte cariche o di quelli che guidano le Mie Chiese sulla terra, che sarà fermata l’infestazione. Il mondo sarà salvato solo attraverso la fede di coloro che sono fedeli a Me, Dio Altissimo, e che accettano Mio Figlio Gesù Cristo come Salvatore.
Voi, Miei fedeli figli, sarete la chiave per la salvezza di tutti i Miei figli. Le vostre preghiere saranno ascoltate. Le vostre invocazioni per salvare i peccatori saranno esaudite.
Vi amo. Vi ringrazio per l’amore che mostrate per Mio Figlio e vi benedico.

Il vostro amorevole Padre, Dio l’Altissimo.

27 Ottobre 2012 - Sarà per mano loro che fulmini, terremoti e tsunami colpiranno la terra

27 Ottobre 2012 - Sarà per mano loro che fulmini, terremoti e tsunami colpiranno la terra

Mia amata figlia prediletta, esiste un piano per dare inizio ad un’ondata di predicazioni mondiali.
Queste predicazioni non verranno da Dio. Esse invece proclameranno la bugia che Dio non esiste e non può esistere.
Esse diranno, utilizzando il ragionamento umano e la valutazione scientifica, che Dio è solo il frutto della fantasia dell’uomo.
Questa predicazione non arriverà per caso, ma è una ben pianificata e coordinata campagna, progettata da quegli atei che hanno giurato fedeltà al maligno.
I loro cuori, le loro menti e le loro anime sono state rubate da Satana, che usa l’orgoglio del loro intelletto umano al fine di proclamare con arroganza le menzogne per bloccare la Verità.
Questo è un piano per trasformare ovunque i cuori della gente in pietra, proprio come i loro cuori, che sono freddi e senza amore. Poi verrà l’annuncio che sarà introdotta una nuova religione sostitutiva nelle leggi.
La religione mondiale renderà omaggio alla bestia poiché questa atrocità si realizzerà per mano degli schiavi del re delle tenebre.
Gli atei che hanno progettato questo piano sono devoti seguaci di Satana.
Non vi sbagliate, essi idolatrano la bestia e non pensano alle ferite e tormenti che porteranno le loro azioni.
La loro missione è di abolire la fedeltà all’unico vero Dio. Il Dio che ama ognuno dei figli che Egli ha creato. Essi respingeranno gli sforzi finora compiuti dal Cielo per salvare l’umanità dalla distruzione finale.
Sarà per mano loro che fulmini, terremoti e tsunami colpiranno la terra.
Ma saranno fermati.
Essi soffriranno terribilmente e la loro angosciosa fine è stata predetta.
La battaglia di Armageddon sarà feroce poiché Dio non rimarrà senza agire e consentire una tale infestazione.
Terribili castighi di grande portata cancelleranno i pagani che rifiutano la Parola di Dio.
La preghiera a Dio per chiedere Misericordia è l’unico modo per attenuare tali castighi.
Le vostre preghiere, implorando il perdono delle loro anime, è l’unico modo in cui queste anime possono essere salvate.
Figlia Mia, molte distruzioni avverranno a causa delle malvagità che questi gruppi atei intendono imporre sulla terra.
Molti di loro ignorano la gravità delle loro azioni.
Molti, tuttavia, sanno esattamente cosa stanno facendo poiché sono dei bugiardi.
Credono in Dio poiché hanno scelto la loro nemesi, il demonio, come loro dio per loro libera scelta.
Tutto ciò che vogliono è rubare le anime.
Dio, Mio Padre, interverrà col Suo potere non solo per punire, ma per salvare le anime prima che esse Gli vengano rubate.

Il tuo Gesù.

26 Ottobre 2012 – Essi si interrogheranno e analizzeranno la Mia Parola per paura di fare un terribile errore

26 Ottobre 2012 – Essi si interrogheranno e analizzeranno la Mia Parola per paura di fare un terribile errore

Mia amata figlia prediletta, i Miei discepoli dovranno fare un grandissimo lavoro per purificare la terra dall’infestazione che si propaga come una coltre su molte persone che non credono in Dio.
Molti errano per il mondo senza alcun senso di orientamento. Sono vuoti di sentimenti spirituali e ignorano l’Amore di Dio. Queste sono le anime che Io anelo e che voglio abbracciare con la Verità.
Voi, Miei discepoli, dovete andare da loro e dire che Io, Gesù Cristo, il Figlio dell’Uomo, il Messia, arriverò presto. Devono sapere che non saranno gettati via, perché è grazie a voi, di questa generazione, che vengo in questo momento.
Molti altri che sono spiritualmente consapevoli dell’esistenza di Dio, saranno curiosi ma esitanti, nell’accettare i Miei Messaggi.
Altri che proclamano la Mia Parola e che sono devoti Cristiani, saranno prudenti e lenti ad accettare tutto quello che dico.
Essi si interrogheranno e analizzeranno la Mia Parola per paura di fare un terribile errore. Essi temono di prestar fede ad una menzogna.
Poi ci sarà il clero delle chiese Cristiane che si alzerà e risponderà alla Mia Chiamata. Alcuni risponderanno rapidamente poiché sentiranno il Mio Amore espandersi nelle loro vene quando leggeranno i Miei Messaggi.
Altri sentiranno una chiamata immediata attraverso il Mio Dono dello Spirito Santo contenuto nella Mia Santa Parola. Alcuni saranno più cauti rispetto ad altri ma, col tempo, il loro numero aumenterà a milioni.
Ecco perché, Miei discepoli, dovete perseverare. Sebbene molti all’inizio vi respingeranno nel Mio Nome, in seguito questo cambierà. Quando la Verità sarà ampiamente conosciuta e accolta, essi vi cercheranno. La Mia Parola sarà trattata con amore e rispetto ma, facendo cosi, queste anime soffriranno.
Non importa quanto sarà grande l’opposizione contro di Me, questo conta poco poiché la Mia Missione non fallirà.
Sopportate questa opposizione. Accettate gli insulti che vi saranno rivolti a causa di questi Messaggi.
È ciò che ci si deve aspettare quando la Parola di Dio è divulgata sulla terra. Coloro che sono nelle tenebre non accetteranno la Mia Parola poiché essa sconvolgerebbe la loro vita.
Essa farà mettere in discussione le loro credenze, cosa con cui non vogliono avere a che fare.
Accettare la Mia Parola significherebbe dover cambiare il loro modo di vivere. Purtroppo non hanno alcuna intenzione di cambiare abitudini poiché a loro ciò non piace.
Non avrò riposo finché non avrò aperto i loro occhi alla Verità e Mi auguro che voi, Miei discepoli, non vi fermiate finché il più gran numero possibile di persone si riunisca come una cosa sola agli occhi di Dio.

Il vostro Gesù.

26 Ottobre 2012 – Coloro che umiliano la Mia Parola data attraverso Te, figlia Mia, Mi feriscono profondamente fino a farmi provare un dolore straziante.

26 Ottobre 2012 – Coloro che umiliano la Mia Parola data attraverso Te, figlia Mia, Mi feriscono profondamente fino a farmi provare un dolore straziante.

Mia amata figlia prediletta, il Mio Regno sulla terra sta per diventare realtà.
Il Nuovo Regno, il Nuovo Paradiso, promessi da così tanto tempo dal Mio amato Eterno Padre, è il dono più grande.
Il segreto per capire il Mio Nuovo Regno risiede nel mistero della Mia sofferenza nel Giardino del Getsemani.
Quando caddi prostrato davanti a Mio Padre, piangendo con dolore, ciò avvenne a causa della perdita delle anime condannate nel futuro, che sarebbero bruciate nei fuochi dell’inferno nonostante il Mio Sacrificio sulla Croce.
La Mia umiliazione nelle mani di Ponzio Pilato non fu dolorosa per Me a causa del pubblico ludibrio, ma perché sapevo che quelle stesse anime sarebbero state perse per Me. E così piansi lacrime di tristezza, vedendole ingannate da Satana, questa forza del male che essi non potevano vedere ma che infestava ogni fibra del loro essere.
Quando Mi vedi preoccupato, figlia Mia, è per delle buone ragioni. Piango anche per quelle anime che respingono questi Messaggi con disprezzo. Esse non sono in grado di porsi in completa unione con Me. Per colpa del loro peccato di orgoglio, di arroganza, della loro mancanza di conoscenza e di umiltà, esse insultano la Mia Parola.
Esse cercano allora di impedire al cuore di coloro che Io desidero raggiungere, di abbracciare la Mia Santa Parola.
Piango per loro, poiché non hanno coscienza delle gravi conseguenze dei loro comportamenti quando tradiscono la Mia Vera Parola mentre è presentata ad ogni figlio di Dio in questo periodo.
Cosi tante anime, private della Mia Parola a causa dell’azione di coloro che  dicono che Mi rappresentano nel mondo, saranno perse.
Soffro ancora oggi, proprio come patii una terribile agonia quando affrontai i fischi di coloro che stavano accanto al trono dorato di Ponzio Pilato.  Il dolore che patisco oggi, attraverso di te figlia Mia, non è diverso di quello di allora.
Coloro che umiliano la Mia Parola, data attraverso te, figlia Mia, Mi feriscono profondamente fino a farmi provare un dolore straziante.
 Essi piantano gli ultimi chiodi sulla Mia anima sofferente, mentre tento ancora una volta di salvare la razza umana dalla distruzione.
Pregate affinché Mio Padre, per la Sua Misericordia, sia tollerante per queste anime che si battono attraverso la mano del seduttore, per rendere il Mondo di Dio impotente.
Siate diffidenti, figli Miei, verso coloro che si oppongono con veemenza alla Mia Parola data in questi Messaggi. Voi dovete pregare per le loro anime.

Il vostro Gesù.

25 Ottobre 2012 – Vorrei che il Mio esercito recitasse questa Crociata di Preghiera per la Vittoria della Mia Chiesa Rimanente

25 Ottobre 2012 – Vorrei che il Mio esercito recitasse questa Crociata di Preghiera per la Vittoria della Mia Chiesa Rimanente

Mia amata figlia prediletta, devi incoraggiare tutti i Miei discepoli a fondare gruppi di preghiera ovunque nel mondo.
È giunto il momento per Me di chiamarvi e di riunirvi tutti per costituire il Mio Esercito affinché la marcia verso la vittoria eterna posa cominciare oggi stesso.
Il 9 novembre 2012, giorno del secondo anniversario della Mia prima chiamata a te, figlia Mia, desidero che il Mio Esercito reciti questa Crociata di Preghiera per la Vittoria della Mia Chiesa Rimanente.
Crociata di Preghiera (82) per la vittoria della Mia Chiesa Rimanente.
Gesù, Re e Salvatore del mondo, impegniamo il nostro onore, la nostra lealtà e le nostre azioni per proclamare a tutti la Tua Gloria.
Aiutaci ad ottenere la forza e la fiducia per alzarci e dichiarare la verità  in ogni momento.
Non lasciarci esitare o ritardare nella nostra marcia verso la vittoria e nel nostro piano per salvare le anime.
Promettiamo il nostro abbandono, il nostro cuore e tutto ciò che possediamo affinché siamo liberati da ogni ostacolo per proseguire il nostro cammino sulla strada spinosa che conduce alle porte del Nuovo Paradiso.
Ti amiamo carissimo Gesù, nostro amato Salvatore e Redentore.
Ci uniamo in corpo, mente e spirito col Tuo Sacro Cuore.
Riversa su di noi la tua grazia di protezione.
Coprici col Tuo Prezioso Sangue affinché siamo pieni di coraggio e di amore per alzarci e proclamare la Verità del Tuo Nuovo Regno.
Amen.
Vi chiedo, Miei cari discepoli, di riunirvi, di crescere e di diffondere la Mia Santa Parola in tutte le nazioni.
Vi chiedo di concentrarvi su di Me, sempre, e di lavorare con Me per la vittoria finale della salvezza.

Il vostro Gesù.

25 Ottobre 2012 – L’ espansione della Chiesa Rimanente di Mio Figlio continuerà.

25 Ottobre 2012 – L’ espansione della Chiesa Rimanente di Mio Figlio continuerà.

Figlia Mia, sempre più gente, come mai prima, è attratta da questi Santi Messaggi dati al mondo intero.
Molti non capiscono il vero scopo dei Messaggi. Ciò che devono capire è che sono un Dono all’umanità al fine di portare la conversione.
Essi sono dati al mondo affinché le anime prendano l’abitudine di pregare e di partecipare ai Santi Sacramenti.
Questi Messaggi procurano soprattutto una sorta di tranquillità e di pace all’anima, in modo che un maggior numero di figli di Dio siano resi degni di entrare nel Nuovo Paradiso.
Grazie ai frutti di questi Messaggi, sarà testimoniata la fede dei figli di Dio.
L’espansione della Chiesa Rimanente di Mio Figlio continuerà grazie a questi e ad altri Santi Messaggi dati agli autentici veggenti nel mondo intero.
Dio ama talmente i Suoi Figli che farà di tutto per assicurare che la salvezza di tutte le anime sia raggiunta.
Mio Figlio ha preparato bene le cose e tutti i suoi piani, attraverso questi Messaggi, saranno realizzati.
Per questo tu non devi mai disperare.
Tutto ciò che conta è la Speranza.
La fiducia in Mio Figlio, alla quale vi abbandonate completamente davanti a Lui, significa che potrà portare a termine i suoi piani per salvare individualmente ogni peccatore, grazie al vostro impegno verso di Lui.
Dovete promettere, figli, di seguire le Sue istruzioni e il Suo amore vi avvolgerà per rendervi più forti.

La vostra Madre
Madre della Salvezza.

24 Ottobre 2012 – Non dovete mai respingere le rivelazioni private senza possedere le qualifiche o l’umiltà necessarie.

24 Ottobre 2012 – Non dovete mai respingere le rivelazioni private senza possedere le qualifiche o l’umiltà necessarie.

Mia amata figlia prediletta, è importante che tu non dia ascolto a coloro che attaccano la Mia Santa Parola.
Chiudi le tue orecchie ai tentativi che ora faranno, soprattutto coloro che affermano di essere Teologi Cattolici, di respingere i Miei più Santi Messaggi.
Come ti ho detto, gli attacchi più violenti saranno, nella Chiesa Cattolica, di coloro che pretendono di conoscermi ma che non comprendono il Libro della Rivelazione né i segreti ivi contenuti.
Essi non li possono conoscere perché Io, l’Agnello di Dio, non li ho ancora rivelati tutti.
Quanto essi Mi deludono. Quanto Mi fanno male. Per ogni crudele malignità che infliggono ai Miei Messaggi, conficcano un altro chiodo nel Mio Corpo.
Per ogni istruzione che Io do per il bene di tutte le anime e che essi rifiutano con veemenza, essi Mi crocifiggono ancora.
Ma non importa quanto male Mi fanno, sono pronto a morire mille morti per salvare un’anima.
Essi possono respingere i Miei Messaggi, deridere te, figlia Mia, e rifiutare Me, ma ciò non impedirà che la volontà di Mio Padre sia finalmente portata a compimento.
Queste povere anime credono a volte di comportarsi in modo responsabile dicendo alla gente di non accogliere i Miei Messaggi.
Quello che stanno facendo è di impedire che la Parola di Dio sia presentata ai figli di Dio. Se essi continueranno a fare ciò, saranno messi a tacere dalla Mano del Padre Mio.
Nessun uomo può fermarMi nella Mia ricerca di salvare le anime.
Quei servitori sacri che persistono nell’impedire che la Mia Parola sia ascoltata, sappiano questo.
Le vostre false parole e le accuse blasfeme vi spoglieranno delle grazie concesse a voi per la vostra vocazione. A meno che non Mi invochiate attraverso la preghiera per ottenere le risposte di cui avete bisogno, non potrò aiutarvi.
Non dovete mai respingere le rivelazioni private senza possedere le qualifiche o l’umiltà necessarie.
Anche allora non potete mai giudicare tali affermazioni. State in silenzio.
Pregate per il dono del discernimento in ogni momento. In caso contrario sarete trovati colpevoli del crimine peggiore agli occhi di Mio Padre: il crimine di impedirgli la salvezza delle anime attraverso la Santa Parola di Suo Figlio.

Il vostro Gesù.

23 Ottobre 2012, Desidero fare un appello a tutti i figli di Dio negli Stati Uniti d’America.

23 Ottobre 2012, Desidero fare un appello a tutti i figli di Dio negli Stati Uniti d’America.

Mia amatissima figlia, desidero fare un appello a tutti i figli di Dio negli Stati Uniti d’America affinché preghino per la loro fede.
Come negli altri paesi Cristiani, la vostra fede sarà attaccata e sarà fatto ogni tentativo per cancellare ogni traccia di Me, il vostro Gesù.
Dovete formare il maggior numero possibile di Gruppi di Preghiera affinché, uniti con il Mio Sacro Cuore, possiate ricevere le grazie che vi permetteranno di resistere a una simile persecuzione.
La fede Cristiana sarà bandita, tra qualche tempo, così come altre religioni che onorano il Padre Mio.
Voi, Miei amati discepoli, sarete protetti dal Cielo ma dovrete pregare per avere forza, poiché il cambiamento della democrazia metterà tutto sotto sopra.
Benché siate la più grande nazione nel mondo a proclamare la libertà attraverso la democrazia, vi sarà presto negato il diritto di essere Cristiani.
Questo diritto, sebbene vi sarà negato, sarà visto come un cambiamento democratico.
Queste nuove leggi che presto saranno introdotte nella vostra nazione, saranno considerate integrate, così che ognuno sia protetto sotto una unica religione mondiale.
Queste leggi profaneranno il Mio Nome, ma Io non vi abbandonerò. Vi darò tutto l’aiuto di cui avrete bisogno. Tutto ciò che dovete fare, è invocarMi.
Vi osservo e vi proteggo, poiché il tempo del rovesciamento delle Chiese Cristiane è vicino.
Figli Miei, essi possono richiudervi, manomettere i Miei Sacramenti al fine di renderli inutili, scoraggiare il Miei servitori sacri e intimidirvi, ma questo non servirà a niente.
Il loro potere non potrà nulla contro la vostra fede semplice, la vostra umiltà d’animo e il vostro amore per Me, il vostro Gesù.

Il vostro amato Salvatore
Gesù Cristo.

21 Ottobre 2012 – Non dovete permettere cha la paura del futuro vi travolga, perché non è il Mio desiderio

21 Ottobre 2012 – Non dovete permettere cha la paura del futuro vi travolga, perché non è il Mio desiderio

Mia amatissima figlia, molte persone che accolgono i Miei messaggi si preoccupano inutilmente del futuro del mondo. Ciò è comprensibile.
Non dovete mai pensare che si debba lasciare tutto e ignorare la vita quotidiana, trascurare il proprio lavoro, la propria famiglia, i propri cari, al fine di salvare le anime.
Io, il vostro Gesù, Mi prendo cura dei Miei, sempre. Non avete nulla da temere da Me. Tutto ciò che vi chiedo sono le vostre preghiere per salvare le anime.
Non dovete permettere cha la paura del futuro vi travolga, perché non è il Mio desiderio.
Tuttavia confido sul tempo che passerete in preghiera e in sacrificio, come vi ho indicato in questi Messaggi.
Continuate la vostra vita quotidiana, anche se la Mia Santa Parola cambierà il vostro modo di guardare la vita per sempre.
Voi non proverete più le stesse cose riguardo ai beni terreni, come li consideravate in passato. Mentre essi continueranno a far parte della vostra vita, non ne saranno più i padroni.
E’ necessario ricordarvi che non potete servire due padroni, poiché ce n’è solo uno, che è Dio.
Non mi aspetto che i Miei discepoli rinuncino a tutto per seguire Me. Non Mi aspetto che i Miei seguaci si allontanino dalle loro responsabilità quotidiane per seguire i Miei Messaggi. No, tutto ciò che vi chiedo è il vostro amore. Dovete seguire le leggi di Dio. Vivete la vostra vita secondo i Miei Insegnamenti. Onorate i Sacramenti. Mostrate amore per il vostro prossimo e pregate per le anime di coloro che non possono aiutarsi da soli.
Andate in pace, sapendo che la Mia Misericordia è grande e il Mio Amore per l’umanità vincerà le opere della bestia e le terribili sofferenze che essa infligge a questo mondo.
State in pace. Vi benedico

Il vostro Gesù

21 Ottobre 2012 – Quando cercheranno di creare un Sacramento da un abominio, nelle Mie Chiese, diranno che è stato per i diritti delle coppie omosessuali.

21 Ottobre 2012 – Quando cercheranno di creare un Sacramento da un abominio, nelle Mie Chiese, diranno che è stato per i diritti delle coppie omosessuali.

Domenica 21 ottobre 2012, alle h. 10, 05.
Mia amatissima figlia, le visioni che ho permesso ti fossero mostrate, di anime che precipitano all’inferno, non erano per spaventarti. Erano invece per mostrarti la realtà. In questo modo capirai ora come soffro, ogni giorno, mentre guardo le anime che precipitano nelle profondità dell’inferno.
Oh, se la gente conoscesse il terrore dell’inferno e il modo in cui la bestia divora tali anime, eviterebbe il peccato ad ogni costo.
Quelle stesse anime, figlia Mia, possono ancora essere salvate attraverso la preghiera della Grazia di Im­munità. Così facendo, voi, Miei discepoli, Mi porterete sollievo da questo terribile e straziante flagello.
Chi muore in peccato mortale è destinato al fuoco eterno. Molti commettono questi peccati nella convinzione che, se c’è davvero un Dio, allora Egli è misericordioso. E così continuano a peccare fino a quando non giustificano i loro peccati finché, alla fine, essi diventano ai loro occhi senza nessuna conseguenza.
Diranno che non avevano scelta, perché il loro peccato era necessario al fine di fare del bene agli altri.
Giustificheranno il peccato di omicidio dicendo che è stato per vendicare la morte di un altro.
Giustificheranno la prostituzione dicendo che era per procurare il cibo per la loro famiglia.
Giustificheranno l’aborto dicendo che è per il bene della vita delle madre e per renderle la vita più facile. Nei casi di deviazione sessuale diranno che si tratta solo di una cosa naturale.
Nei casi di coloro che partecipano a pratiche occulte, diranno che si tratta solo di un innocuo divertimento, eppure, quando lo fanno, onorano la bestia.
Quando perseguitano gli altri distruggendo non solo la loro reputazione ma anche i loro mezzi di sussistenza, diranno che questa era una punizione necessaria per i peccati degli altri.
Quando distruggeranno le persone nella mente, nel corpo e nell’anima attraverso le dittature, diranno che era per il loro bene.
Quando, nelle Mie Chiese, cercheranno di creare un Sacramento da un abominio, diranno che è stato per salvaguardare i diritti delle coppie omosessuali che hanno gli stessi diritti degli altri.
Quando distruggeranno la Mia Chiesa dall’interno, diranno che tutte le Chiese sono uguali.
Useranno la scusa che c’è un unico Dio, così si potrà creare una chiesa pagana.
Questi peccatori sono le anime perse di cui Io parlo.
Per aiutarli, dovete prima di tutto guardarli negli occhi. Pensate a loro come a vostri figli, fratelli o sorelle. Dovete vederli attraverso gli occhi di Dio. Allora sentirete l’amore. Ma il terrore vi riempirà poiché saprete nel vostro cuore a quale terrore essi dovranno far fronte. Quanto dovete pregare perché vedano presto la Verità!
Quanto dovete pregare per la salvezza di queste anime.
Ogni figlio di Dio è amato, anche quelli le cui anime sono nere.
I loro peccati devono essere distrutti, prima che tutti i figli di Dio possano unirsi, come una famiglia, nel Mio Nuovo Regno.
Tu, figlia Mia, hai avuto tutte le grazie e le munizioni per distruggere il peccato e salvare non solo la tua propria anima, ma anche quelle degli altri.
Grazie figlia Mia, per aver risposto alla Mia chiamata.
Hai molto lavoro da fare.

Il tuo Gesù.

20 Ottobre 2012 – I miliardi di anime già all’inferno sono quelle che Mi hanno rifiutato sfacciatamente durante la loro vita

20 Ottobre 2012 – I miliardi di anime già all’inferno sono quelle che Mi hanno rifiutato sfacciatamente durante la loro vita

Mia amata figlia prediletta, la visione che ti ho mostrato la notte scorsa, aveva per scopo di fortificare la tua spiritualità e per mostrare la Verità della vita dopo la morte.
Durante le prime ore dopo la morte, Satana invia i Suoi demoni per tentare le anime, anche in quel momento.
Egli le tenta a respingere lo stato del Purgatorio. Egli fa la stessa cosa con coloro che sono morti in uno stato di grazia e la cui anima è destinata al Cielo.
Ti ho mostrato la velocità con cui le anime precipitano nell’inferno e la terrificante persecuzione che devono subire, al fine di avvertire coloro che non credono che esso esista.
Miliardi di anime ci sono già e tantissimi vi entrano ogni secondo, il che ti è sembrato come una pioggia di stelle cadenti, come una grandinata che cade nel lago di fuoco.
Ti ho mostrato anche lo shock e la gioia sui volti di quelle anime che sono state afferrate all’ultimo minuto e salvate. Ciò è dovuto alla sofferenza accettata dalle anime vittime per la salvezza di tali anime dall’inferno.
Hai visto in primo luogo il terrore, poi la paura sui loro volti, quando appariva loro la Verità sulla loro ultima dimora. Poi ti è stata mostrata la gioia sui loro volti quando hanno capito che essi erano stati risparmiati.
I miliardi di anime già all’inferno, sono coloro che Mi hanno rifiutato sfacciatamente durante la loro vita sulla terra. Molti erano persone brillanti, gente intelligente, in posizioni influenti nel mondo e che hanno fatto di tutto per assicurarsi che la Parola di Dio non fosse ascoltata. Molti erano colpevoli di aver ordinato l’assassinio di migliaia di persone innocenti. Hanno condannato a morte i figli di Dio senza un briciolo di rimorso nei loro cuori. Si sono esibiti in azioni vili trascinandosi in perversioni sessuali che sono offensive agli occhi di Dio e che Egli detesta.
Molti hanno provocato persecuzioni contro le Chiese di Dio attraverso attività profane e, in alcuni casi, si sono uniti al nemico nelle messe nere in cui hanno adorato la bestia.
Queste sono le anime che tu hai salvato, figlia Mia. Quelle con anime nere e cuori di pietra.
Ci sono dieci volte più anime all’inferno che nel Purgatorio. I miliardi di anime all’inferno, in tutti i diversi livelli, superano quelle in Cielo con un rapporto di trentatré per ogni singola anima.
Non è facile andare in Cielo e ci vuole molto impegno per preparare la propria anima per varcarne le porte.
Questo è il momento della Verità. La Verità non è sempre piacevole ma è necessario che tutti i figli di Dio capiscano.
Tuttavia la Mia Misericordia è grande. Quando la chiedete per voi stessi, le vostre preghiere sono ascoltate. Quando chiedete di salvare un’altra anima, soprattutto nel momento della sua morte, la vostra richiesta sarà ascoltata. Se non chiedete la Mia Misericordia, essa non potrà esservi concessa.
Nel momento dell’Avvertimento la Mia Misericordia sarà riversata su tutta la terra. Allora dovrete chiederMi la Mia Grande Misericordia per proteggervi.
Coloro che rifiuteranno la Mia Misericordia lo faranno di loro propria volontà.
La Mia Misericordia è abbondante, anche se sono così pochi a chiederla.

Il vostro Gesù.

Seguici OGNI GIORNO su Twitter