19 Dicembre 2012 – Io sono morto per voi. Per questo motivo dovete fidarvi di Me adesso.

19 Dicembre 2012 – Io sono morto per voi. Per questo motivo dovete fidarvi di Me adesso.

Mia amata figlia prediletta, devo avvertirti che aumenteranno le critiche verso di te e la Mia Parola, che ti è data in questi tempi. Non devi permettere che dubbi o distrazioni ti impediscano di comunicare ogni singola parola che ti do. Gli uomini non devono mai dubitare delle profezie annunciate fin dai tempi di Mosè. Nessuna profezia contiene menzogne.
Oggi, mentre rivelo al mondo i segreti e i Miei Piani per l’umanità, conservati per voi fino ad ora, non vi allontanate. Infatti vi presento molte cose che devono ancora succedere e che voi, Miei discepoli, dovete sapere in modo da non sbagliare nel prepararvi per la Mia Gloriosa Venuta.
Non lasciate che qualcuno neghi a se stesso il Dono della Vita Eterna che vi porto. Quelli tra di voi che hanno la fortuna di entrare nella Nuova Era in cui il Cielo e la Terra diventeranno una cosa sola, devono seguire il percorso della Verità.
È giunto il momento in cui la vostra fede in Me, il vostro Salvatore, sarà messa in discussione e alla prova. Presto sarete perseguitati affinché rifiutiate i Miei Messaggi. Ogni sforzo sarà compiuto per costringervi a respingere la Mia Parola e a dichiarare che la Verità è un’eresia.
Rivolgete adesso la vostra mente alla Mia Nascita. Agli Insegnamenti che Io ho dato agli uomini affinché potessero imparare a preparare le loro anime. Al sacrificio che ho fatto morendo sulla Croce per salvare le anime.
Sono morto per voi. Per questo motivo dovete fidarvi di Me adesso.
Io sono la Luce che illumina il cammino che dovete percorrere. Su entrambi i lati di questa strada gli spiriti maligni vi strattoneranno, vi tormenteranno, cercheranno di convincervi a ritornare da dove siete venuti per andare verso le tenebre. Questo lo faranno attraverso gli scherni di coloro che vi isoleranno a causa della vostra fedeltà a questi messaggi.
Dovete rimanere in silenziosa meditazione, leggere la Mia Parola e sentire la Mia Presenza. Lasciate che lo Spirito Santo calmi il vostro cuore e ascoltate il Mio Amore che vi circonda. Quando il dolore aumenterà a causa di questa missione, sappiate che sarete in piena Unione con Me, il vostro Gesù.
Non mollate mai. Non respingete la Mia Mano di Misericordia. Lasciate che Io vi abbracci per infondervi il coraggio necessario a continuare questo cammino con Me, fino al giorno in cui verrò per ricompensarvi.

Il vostro amato Gesù.

Seguici OGNI GIORNO su Twitter