18 Dicembre 2012 – La Vergine Maria: tutti coloro che promuovono l’aborto e che sono responsabili della sua introduzione sono colpevoli di peccato mortale.

18 Dicembre 2012 – La Vergine Maria: tutti coloro che promuovono l’aborto e che sono responsabili della sua introduzione sono colpevoli di peccato mortale.

Mia cara figlia, la più sacra creazione del Mio Amato Padre, la vita dei bambini nel grembo materno, è distrutta a milioni in tutto il mondo.
Il maligno ha influenzato i governi di tutte le parti del mondo per assicurare che l’aborto non solo sia accettato, ma che sia considerato una cosa buona.
Quante lacrime sono versate ora in Cielo? Tutti gli Angeli e i Santi chinano il loro capo nel dolore.
I figli di Dio saranno distrutti in numero grandissimo quando inizierà il tempo della Grande Tribolazione.
Le guerre, le carestie, gli omicidi e i suicidi aumenteranno. Tuttavia è il peccato di aborto che provoca l’ira di Mio Padre più di qualunque altro peccato.
I paesi che tollerano l’aborto soffriranno molto dalla Mano di Dio. I loro paesi piangeranno quando vedranno la loro punizione. Tutti coloro che sono responsabili per l’introduzione di un atto così vile, avranno bisogno di molte preghiere.
Figlia Mia, è importante che ognuno reciti il mio Santo Rosario ogni venerdì fino all’ultima settimana di gennaio 2013 per fermare la diffusione dell’aborto.
Tutti i bambini uccisi nel grembo materno diventano angeli nel Regno di Mio Padre. Essi pregano ogni giorno per ogni madre che ha provocato consapevolmente la fine della vita del bambino dentro di lei. Le loro preghiere serviranno per salvare le anime delle loro mamme.
Tutti coloro che promuovono l’aborto e che sono responsabili della sua introduzione sono colpevoli di peccato mortale.
Pregate, pregate, pregate per questi peccatori che hanno molto bisogno della Misericordia di Dio.

La vostra amata Madre
Madre della salvezza.

Seguici OGNI GIORNO su Twitter