5 Settembre 2012 – Un grande scontro diventerà evidente e l’uomo si separerà dall’uomo. Fratello contro fratello.

5 Settembre 2012 – Un grande scontro diventerà evidente e l’uomo si separerà dall’uomo. Fratello contro fratello.

Mia amatissima figlia, una dopo l’altra ogni nazione sta attraversando una fase di transizione in questo momento.
Nessuna nazione può non capire che ci sono molti cambiamenti nell’aria.
Non solo le leggi che governano i loro paesi cominciano a cambiare, ma la fede che esse hanno avuto una volta sembra essersi evaporata.
Meno preti, meno servitori nella Mia Chiesa Cristiana si fanno avanti per difendere le Leggi di Dio. Né essi proclamano la loro fedeltà a Me. Invece le loro voci non sono che mormorii in mezzo al rumore delle voci che declamano e incoraggiano l’amore di sé.
La Parola di Dio è divorata dalle voci degli atei che dissimulano le loro voci dietro il mantello di leggi governative che sono modificate in nome di una cosiddetta giustizia o tolleranza, per il bene di tutti.
Le menzogne presentate davanti a voi sono concepite per distruggere non solo la Parola di Mio Padre, ma anche il Cristianesimo nel mondo.
L’apostasia si è diffusa a macchia d’olio e ha quasi raggiunto il punto di rottura.
Questo è il momento per l’intervento di Dio. Basta bugie. Il padre della menzogna inganna i figli di Dio dovunque. Non seguite i vostri governi che proclamano che la Parola di Dio è una bugia.
Non accettate le nuove leggi che condonano il peccato mortale. Lottate, tutti voi. Difendete ciò che è giusto. Non lasciate che le leggi incoraggiate dal padre della menzogna trascinino voi e la vostra famiglia, in un pozzo senza fondo.
Se consentite alle leggi che bandiscono la pratica della vostra fede, soffrirete. La vostra anima mancherà del nutrimento e voi vi allontanerete da Me.
Ma se voi accettate l’omicidio e l’aborto e non rifiutate un tale delitto, allora il vostro paese sarà punito dalla mano di Dio.
Sebbene l’apostasia si diffonda dappertutto, dall’altra parte anche la conversione cresce e presto si scontreranno.
Un grande scontro diverrà evidente e l’uomo si separerà dall’uomo. Fratello contro fratello. Vicino contro vicino. Ci saranno due campi: quelli che amano Dio e coloro che non lo amano.
Io darò ad ogni anima la possibilità di decidere a quale campo vuole appartenere, nella speranza che tutte scelgano Me, il loro amato Salvatore.
Voi, Miei discepoli, con le vostre preghiere, specialmente con la recita delle Litanie della Grazia dell’Immunità, potrete portarmi molte anime.
Allora prenderò i buoni nel Mio Cuore, come predetto, e in un batter d’occhio saranno messi al sicuro.
La Mia Promessa è di salvare l’Umanità.
La scelta finale spetterà ad ogni singola anima, attraverso il suo libero arbitrio.

Il vostro Gesù.

Seguici OGNI GIORNO su Twitter