27 Agosto 2012 – Questa è la responsabilità che vi do, Miei discepoli, di convertire le anime di quelli che bramo di più.

27 Agosto 2012 – Questa è la responsabilità che vi do, Miei discepoli, di convertire le anime di quelli che bramo di più.
Mia amatissima figlia, il Mio Amore per i Miei discepoli che hanno risposto ai Miei messaggi ha gonfiato il Mio cuore in proporzioni tali che proromperà ora di Grazie in abbondanza.
Le Mia Grazie si riverseranno su di voi, Miei amati discepoli, in questo momento.
Esse vi sono accordate per rafforzare la vostra determinazione a diffondere la Mia Santa Parola.
I Miei Messaggi del Cielo nutriranno le anime, comprese le più nere, dando l’ossigeno che manca loro per sopravvivere alle tenebre versate sul mondo da Satana.
La sua influenza, invisibile ma potente, indebolisce anche i credenti più saldi che cominciano a dubitare della loro fede.
Quando vi concedo queste Grazie, lo faccio per una buona ragione.
Voi, Miei discepoli, siete il punto di ancoraggio verso il quale saranno attirate tutte le anime che errano senza meta e nella confusione. Anche se esse all’inizio non vi ascolteranno, voi dovete perseverare.
Date loro copie dei Miei Messaggi e della Mia Crociata di Preghiere ed allontanatevi in silenzio.
Esse saranno toccate in qualche modo dal Mio Spirito Santo. Se esse non li accettano, non potranno semplicemente andarsene e dimenticarli. No, esse ritorneranno per Me.
Alcune ritorneranno di malavoglia. La curiosità avrà la meglio su di loro.
Alcune torneranno con l’intenzione di respingere questi messaggi e di tentare di convincervi a fare lo stesso.
Altre torneranno per discutere con voi, schernirvi e provocarvi.
Altre ancora vi diranno che queste parole non provengono da Me e ciò vi spezzerà il cuore.
Ma poi ci saranno i convertiti, quelli che verranno da voi correndo, col cuore ripieno di gioia pura, supplicandovi di parlarne ancora.
Sarà per queste anime che varrà la pena di fare tutto questo.
Però, sarà per le anime nere che dovrete pregare di più ed è a causa loro che Io verso le Mie Grazie su di voi affinché aiutiate a salvarle. Poiché senza il vostro aiuto non c’è speranza per esse.
Ecco la responsabilità che vi affido, Miei discepoli: convertire le anime che Io desidero di più.

Il vostro Gesù.

Seguici OGNI GIORNO su Twitter