31 Luglio 2012 – La Vergine Maria: l’incapacità di proclamare la Verità degli Insegnamenti di Mio Figlio significa che Dio è stato dimenticato.

31 Luglio 2012 – La Vergine Maria: l’incapacità di proclamare la Verità degli Insegnamenti di Mio Figlio significa che Dio è stato dimenticato.

Figlia Mia, la persecuzione che subisci è dovuta alla pubblicazione del Libro della Verità.
Il maligno mette degli ostacoli sulla tua strada e non arretrerà davanti a niente pur di poterti far cadere.
È importante ignorare le menzogne subdole che ti vengono continuamente propinate da coloro che pretendono di essere ben istruiti sulla Parola di Dio.
Il loro rifiuto di questi messaggi non è importante. Solo la Parola di Mio Figlio è ciò a cui devi rispondere e a nient’altro.
Devi avere fiducia in Mio Figlio e stare in silenzio quando coloro che sono accecati dalle bugie cercano di discutere con te per farti inciampare. Non ascoltare. Non rispondere. Invece proclama semplicemente la Parola di Dio.
Figlia Mia, sono numerosi i discepoli di Cristo che soffrono in questi tempi. Le loro voci sono solo sussurri in un mondo che grida per la gloria delle meraviglie della terra.
La vera Parola di Dio non è più apertamente proclamata, neanche dai servitori di Dio nella Chiesa.
Imbarazzati dalla paura di essere visti mentre dichiarano pubblicamente la Verità, vagano disperati cercando di trovare la loro strada nella confusione provocata dal secolarismo.
L’offesa che è causata quando Dio o il Mio amato Figlio, Gesù Cristo, sono menzionati è molto diffusa. Poche anime sono abbastanza coraggiose per alzarsi e dichiarare di essere soldati di Cristo.
Anche le anime sante hanno paura di farlo per timore di offendere i pagani.
L’incapacità di proclamare la Verità degli Insegnamenti di Mio Figlio significa che Dio è stato dimenticato.
Quanto piango quando vedo dei poveri piccoli figli ignorati dai loro custodi nella crescita delle loro anime.
Manca a costoro il nutrimento dello Spirito Santo poiché non è stato insegnato loro a professare il loro amore per Dio. Molti non credono in Dio Padre. Egli ne è afflitto.
Figlia Mia, ti è stato assegnato un compito difficile. Quando dichiari al mondo il contenuto di questi Messaggi Celesti, sei assalita da tre lati.
Quelli che credono in Dio ma si rifiutano di ascoltare la Parola di Dio così come viene annunciata al giorno d’oggi.
Quelli che si dicono capi della Chiesa di Mio Figlio sulla terra ma che si rifiutano di ascoltare poiché non accettano le profezie.
E infine quelli che non credono assolutamente in Dio.
La tua voce quindi continuerà a cadere su orecchie sorde ma tu non lasciarti scoraggiare. Tutto ciò che devi fare è di obbedire a Mio Figlio in ogni cosa e ad abbandonare tutto nelle sue Sante Mani. Col tempo essi ascolteranno. Allora molte anime si rivolgeranno nuovamente a Mio Figlio con amore e gioia nel cuore.
Non vacillare mai, non ritardare mai la tua risposta alle richieste di Mio Figlio per permettere a chiunque nel mondo di ricevere la Parola di Dio in questo tempo.
Chiedo a tutti i figli di Dio di rispondere al Mio appello di manifestare ora fedeltà alla Santa Parola di Mio Figlio. Egli ama tutti i figli di Dio e desidera preparare ogni anima al Suo Secondo Avvento atteso da così tanto tempo.
Non lo rinnegate. Accettate la Sua Mano Misericordiosa prima che sia troppo tardi.

La vostra Madre che vi ama, Regina della Terra.

Seguici OGNI GIORNO su Twitter