2 Luglio 2012 – La Mia Parola è la Mia Parola. Nessun uomo deve difendere la Mia Parola poiché essa è scolpita su pietra.

2 Luglio 2012 – La Mia Parola è la Mia Parola. Nessun uomo deve difendere la Mia Parola poiché essa è scolpita su pietra.

Mia amatissima figlia, è importante che i Miei seguaci rimangano pazienti.
Il futuro non deve mai essere affrettato.
I piani stabiliti dal Padre Mio Eterno si evolveranno in modo naturale attraverso la Divina Provvidenza.
Il tempo che è stato concesso a voi per aiutarMi a preparare l’umanità alla Mia Grande Misericordia, è molto prezioso. E’ il tempo in cui molti saranno salvati attraverso le vostre preghiere.
La speranza, la fede e l’amore per Me, il vostro amato Gesù, vi sosterrà nella vostra missione.
Quando le atrocità si manifesteranno davanti a voi, quando tutto ciò che era stato eretto in Mio onore sarà distrutto, allora saprete che il momento si sta avvicinando.
Ricordatevi che queste cose devono accadere ed essere vissute e che il vostro compito è quello di combattere e resistere al nemico come parte del Mio esercito.
La Mia Milizia sarà dotata di Doni Divini e porterà con sé coloro che sono nelle tenebre.
La preparazione richiede tempo. La preghiera vi avvicina al Mio Sacro Cuore e inonda le vostre anime con l’ossigeno di cui avranno bisogno per tener testa nella battaglia.
Man mano che diventerete più forti con le grazie che Io vi darò diventerà molto facile identificare i vostri nemici che odiano tutto ciò che Io rappresento. Questo vi causerà dolore, sofferenza e rabbia ma voi dovete rimanere dignitosi nel Mio Nome in ogni momento.
Ogni volta che siete sfidati nel Mio Nome dovete rispondere con l’amore. Non cercate mai di analizzare I Miei Messaggi perché non avete bisogno di farlo.
La Mia Parola è la Mia Parola. Nessun uomo deve difendere la Mia Parola poiché essa è scolpita sulla pietra.
Chiunque cerchi di rompere la Mia Parola o di denigrarla è destinato a fallire, poiché si è impotenti contro la Mia Santa Parola.
Adesso che conoscete la Mia Voce dovete conoscere il dolore che ci si aspetta di sopportare quando proclamate la Mia Parola in questi tempi.
Citare il Mio Nome oggi, persino tra i cosiddetti Cristiani, crea un silenzio imbarazzante.
Parlate apertamente del bene e del male e sarete scherniti.
Sottolineate come il peccato può distruggere i vostri bambini e vi verrà chiesto – cos’è il peccato?
Oggi molti non sanno cos’è il peccato. Molti accettano il peccato come una parte normale, un tratto accettabile, nelle loro vite.
Sono felici di giustificare il peccato perché questo dà loro la libertà di perseguire altri piaceri, idolatrare falsi dei e soddisfare le loro voglie.
No, non vogliono ascoltare perché questo non fa per loro.
Voi, Miei amati discepoli, sarete visti come ossessionati da un amore per la religione e un amore verso Dio che oggi porta pochi frutti agli occhi dei ciechi.
Ecco perché è necessario prepararvi. Ecco perché dovete essere forti. Sarà per queste numerose anime che avrete bisogno di pregare per aiutarMi a salvarle.
Permettere a tali anime di turbarvi, farvi del male o insultarvi è una perdita di tempo.
Rispondete con l’amore e un dignitoso silenzio. 
Non abbiate mai paura di proclamarMi ma non imponeteMi mai alle anime al punto da farle fuggire lontano da voi. Piuttosto conducetele a Me attraverso le vostre preghiere e le vostre sofferenze.
Io vi benedico, forte e coraggioso esercito Mio.
Vi amo.
Io vi seguo in ogni passo che fate per condurMi le anime.

Il vostro amato Gesù Cristo

Seguici OGNI GIORNO su Twitter