18 Luglio 2012 – Vergine Maria: È malvisto, dalla società di oggi cosiddetta tollerante, dire che si crede in Gesù Cristo.

18 Luglio 2012 – Vergine Maria: È malvisto, dalla società di oggi cosiddetta tollerante, dire che si crede in Gesù Cristo.

Figlia Mia, piango in questo momento a causa del modo in cui i figli di Dio hanno paura e vergogna di dichiarare il loro amore per Suo Figlio Gesù Cristo.
Così tanti nel mondo di oggi, che amano Mio Figlio, si vergognano di proclamare apertamente il Suo Nome in pubblico per paura di essere rimproverati.
È malvisto, dalla società di oggi cosiddetta tollerante, dire che si crede in Gesù Cristo, il Figlio dell’Uomo e che si crede nei Suoi insegnamenti.
Eppure non molti pensano due volte prima di usare il Suo Santo Nome, molte volte durante il giorno, quando pronunciano bestemmie.
Il Suo Nome è pronunciato molto spesso, ma non nel modo in cui è inteso essere.
Tanti hanno paura di dichiarare il proprio amore per Mio Figlio in un mondo che aggrotta le sopracciglia sul Cristianesimo.
Il Cristianesimo è disprezzato dai due terzi del mondo.
I cristiani sono minacciati, disprezzati e spesso perseguitati come nessun’altra religione al mondo.
Anche il Popolo eletto da Dio, gli ebrei, soffre e sono stati perseguitati nella maniera più disumana a causa di quello che sono. Una stirpe eletta, saranno convertiti presto e accoglieranno il Messia, la seconda volta, anche se non riuscirono ad accettarlo la prima volta.
Bambini, non dovete mai aver paura di dichiarare il vostro amore per Mio Figlio. Quando esprimete il vostro amore per Lui apertamente e senza paura molte persone ascoltano. Quanto più proclamate la Sua Parola Santa, tanto più sicuri diventate.
Allora riceverete più grazie per darvi la forza di compiere il passo successivo.
Dopo un po’ non vi preoccuperete di ciò che gli altri penseranno di voi. Eppure molti saranno impressionati dalla vostra onestà e tanti vorranno sapere di più su Mio Figlio.
Ora è il momento di parlare della Misericordia di Mio Figlio a quante più persone possibili.
A Essi deve essere raccontata della Sua Divina Misericordia, il dono più grande dell’Avvertimento, che sarà visto in tutto il mondo. Poi, dopo, sapranno la verità e molti altri vorranno ascoltare questi messaggi dal Cielo.
Ti ringrazio figlia Mia per aver risposto alla Mia chiamata.

La vostra amata Madre del Cielo
Madre di Salvezza

Seguici OGNI GIORNO su Twitter