26 Maggio 2012 – Hanno intenzione di spodestare Papa Benedetto XVI dalla Sede di Pietro con mezzi subdoli

26 Maggio 2012 – Hanno intenzione di spodestare Papa Benedetto XVI dalla Sede di Pietro con mezzi subdoli

Sono lieto di riaverti con Me. È importante starMi vicino adesso, figlia Mia. Il tempo è breve e hai molto lavoro da fare.
Oggi chiedo ai Miei seguaci, figlia Mia carissima, di pregare tanto per il Mio amato Vicario Papa Benedetto XVI. Lui, il Mio Servo Santo, è sottoposto a una terribile persecuzione che si consuma dietro le porte chiuse della Santa Sede.
Ti avevo detto prima che i Gruppi Massonici che hanno fatto del vizio la loro morsa all’interno del Vaticano vogliono il Mio amato Papa fuori.
E hanno intenzione di spodestarlo dalla Sede di Pietro usando mezzi subdoli.
Egli, come ti ho detto in passato, dovrà fuggire perché non avrà molta altra scelta.
Questo succederà a breve. Devi pregare tanto affinché possa rimanere il più a lungo possibile, poiché non appena egli sarà uscito l’impostore, il Falso Profeta, prenderà il suo posto.
Quante lacrime piango per la Mia amata Chiesa sulla terra in questo momento. Tutti i Miei servi sacri che accettano la Mia Santa parola, come è data a te in questo momento, ora Mi sentono.
Bisogna rimanere fedeli alla Santa Messa e mantenere il Sacrificio quotidiano. Poiché molto presto vi costringeranno a ingoiare una bugia.
Il Sacrificio quotidiano, in onore della Mia Crocifissione e della trasformazione del vino nel Mio Sangue e del pane nel Mio Corpo, verrà modificato, contorto e Io verrò umiliato attraverso nuove leggi introdotte dal Falso Profeta.
Non dovete mai accettare nulla che non sia Verità.
Non dovete accettare mai eresie all’interno delle mura della Mia Santa Sede. Se lo fate allora vi sarete rimossi da Me.
Molti di voi dovranno offrire la Santa Messa in segreto, e avrete bisogno di ottenere tutto il coraggio che vi necessita pregandoMi e chiedendoMi di farvi forti.
Le modifiche inizieranno proprio nella Santa Eucaristia. Vi sarà presto detto che la Santa Comunione, la Mia Vera presenza è, in effetti, qualcos’altro.
Vi sarà detto che ha altri significati. Ma questa è una terribile bugia.
La Santa Eucaristia è il Mio Corpo e il Sangue offerti a voi per permetterMi di nutrirvi con il Mio Santo Spirito, per darvi il nutrimento necessario per le vostre anime.
Quando arriverà il momento in cui a voi, Miei Servitori Sacri, presenteranno una nuova moderna interpretazione, allora saprete che la contaminazione è già iniziata.
Sarà allora che avrete bisogno di prepararvi. Riunitevi e difendete la Verità della Mia Crocifissione. Non accettate le menzogne, i cambiamenti nella Santa Messa e nella Santa Eucaristia. Perché se lo fate, allora la Mia Presenza verrà a mancare a tutti i figli di Dio.
SeguiteMi. Questa è la sfida più grande che abbiate mai affrontato, ma io vi darò le Grazie per discernere la verità dalla sacrilega finzione che vi verrà chiesto di accettare nel Mio Santo Nome.
Dovete chiedere il Mio Aiuto ora attraverso questa crociata di preghiera (56). È per i Sacerdoti che cercano Protezione per la Santa Eucaristia.
O Caro Padre, nel nome del tuo Prezioso Figlio,
Che sacrificò Sé Stesso sulla Croce per l’umanità intera
aiutami a rimanere fedele alla Verità
Coprimi con il Prezioso Sangue del Tuo Figlio e dammi le
Grazie per continuare a servirTi in fede, fiducia e onore per il resto del mio ministero.
Fa’ che io non mi allontani mai dal vero significato del Sacrificio della Santa Messa
o dalla presentazione della Santa Eucaristia ai Tuoi figli.
Dammi la forza di rappresentarTi e nutrire il Tuo gregge nel modo
in cui deve essere nutrito con il Corpo, il Sangue, l’Anima e la Divinità del
Tuo figlio, Gesù Cristo, Salvatore di tutti gli uomini.
Amen.
Ricordate, Vi prego, che Io cammino con ciascuno di voi, Miei Amati Servitori Sacri, ogni giorno.
Io vi sostengo. Appoggiatevi a Me e Io vi terrò vicino al Mio Sacro Cuore in questi tempi di terribile tormento all’interno della Chiesa cattolica.

Il vostro amato Gesù

Seguici OGNI GIORNO su Twitter