6 Aprile 2012 – Pasqua è un tempo in cui la Mia morte sulla croce è contemplata correttamente.

6 Aprile 2012 – Pasqua è un tempo in cui la Mia morte sulla croce è contemplata correttamente.

Mia amatissima figlia quanto Mi consoli nel Mio tempo di dolore. Come Mi dai l’amore e il conforto che desidero dalle anime. Oh fossero unite tutte le anime e intrecciati i loro cuori con il Mio, la Sacra Famiglia di Dio sarebbe pienamente completa. Solo quando tutte le anime saranno salvate, sarà fatta la Volontà Divina del Padre Mio.
Pasqua è un tempo in cui la Mia morte sulla croce è contemplata correttamente e la Mia risurrezione dai morti è pienamente riconosciuta per la libertà che porta all’umanità.
La Mia risurrezione significa che anche tutti voi che Mi amate e proclamate la Mia Parola Santa potete essere risuscitati dai morti.
Anche tutti coloro che sono morti in uno stato di grazia e con i favori del Padre Mio saranno elevati in gloria dalla morte, il giorno in cui vengo a giudicare.
Essi si uniranno a coloro che sono vivi non solo nel corpo ma nello Spirito del Signore e saranno ricompensati  con la Vita Eterna.
Molte persone non comprendono la Mia promessa.
Tutti coloro i cui nomi sono contenuti nel Libro della Vita saranno elevati in corpo, mente e anima, privi di corruzione del corpo e in piena unione con Me.
Tutti quelli che saranno scelti vivranno secondo la Volontà Divina del Padre Mio.
Vivrete in amore, pace e armonia durante il Mio glorioso Regno sulla terra per 1000 anni.
Vi unirete in gloria con la prima resurrezione dei morti. Quelle anime comprese la vostra amata famiglia e gli amici che sono ritenuti idonei a entrare nel Mio Nuovo Paradiso sulla Terra.
Questa è la vita che tutti voi dovete cercare. Non dovete avere dubbi.
Per quelle povere anime che non possono accettare la verità della Mia esistenza o la Mia promessa di giudicare i vivi e i morti, essi si strapperanno i capelli quando si troveranno di fronte al terribile destino che si presenterà davanti a loro, quando la verità sarà rivelata.
Per i credenti dovete anche stare attenti.
Molti di voi che non Mi amano abbastanza o danno tutto per scontato fanno l’errore di credere che la Mia Misericordia ignori i peccati per cui non esiste alcun rimorso.
La Mia Misericordia è abbondante, voglio profondere le Mie grazie sopra ogni peccatore. Ma ci sono coloro che si compiacciono nel falso presupposto, che la loro conoscenza dei Miei insegnamenti è sufficiente a salvarli.
Essi sono indifferenti al Mio amore. Essi mancano di un cuore tenero, hanno poca umiltà nelle loro anime e credono che per certi peccati non valga la pena pentirsi.
Questo modo di pensare è pericoloso e serve solo a rimuovere di più tali anime da Me.
Non c’è nessun peccato per quanto piccolo che possa essere ignorato. L’assoluzione può essere data solo quando vi pentite. Potete solo pentirvi se siete esenti da orgoglio e umili di cuore.
Rallegratevi figli Miei in questa Pasqua. Proprio come la Mia morte sulla croce vi ha dato il dono della salvezza, è stata la Mia risurrezione dai morti che vi darà anche la vita eterna che è stata progettata da Mio Padre Eterno da così tanto tempo.
Avete molto di cui rallegrarvi. Poiché la vita eterna promessa a voi significa proprio questo. Vita Eterna nel corpo, mente e anima.
È importante che lottiate per questa nuova vita e che prepariate le vostre anime.
Ogni sforzo sarà fatto da Satana e dai suoi demoni per convincervi che la vita eterna nel Mio Nuovo Paradiso non esiste. E che la Mia Seconda Venuta è una menzogna.
I sacerdoti, i membri del clero e i cristiani devoti saranno il primo obiettivo.
Pregate, pregate, pregate il Padre Eterno affinché vi protegga con il Mio prezioso sangue in modo che nessuno di voi si allontani dalla verità.

Il vostro amato Gesù Cristo
Redentore dell’umanità

Seguici OGNI GIORNO su Twitter