30 Marzo 2012 – Vi prego, non crocifiggeteMi di nuovo.

30 Marzo 2012 – Vi prego, non crocifiggeteMi di nuovo.

Figlia Mia carissima, è importante che tutti i figli di Dio comprendano che sono morto per salvare il mondo dalla dannazione eterna.
Satana ha regnato nei cuori degli uomini fin dalla caduta di Adamo ed Eva, e questo ha fatto sì che abbia rubato anime con successo.
La maggior parte dell’umanità non avrebbe accettato la parola di Dio, in particolare i comandamenti dati a loro per mezzo di Mosè.
Io fui inviato per assicurare che all’umanità fosse data la verità, nella speranza che il mondo la accettasse e tornasse al Padre.
Mentre molti hanno accettato il Mio Verbo Santissimo, la maggioranza ha rifiutato di accettare Me come il Messia.
La verità è che non avrebbero accettato nessuno, compresi i profeti perché erano contenti di vivere nel peccato, che intrappolava le loro anime.
Se essi Mi avessero accettato, avrei regnato sulla terra e l’umanità intera avrebbe potuto godere la salvezza eterna.
Invece Io fui respinto.
Gli Ebrei, il Mio popolo, Mi disprezzavano.
I farisei Mi guardavano dall’alto in basso ma quando sentirono il Mio Verbo Santo non riuscirono più semplicemente ad ignorarMi.
Questo perché le Mie parole sprigionavano una luce nelle loro anime, che trovavano difficile respingere.
Perciò continuavano a ritornare da Me ripetutamente per metterMi in discussione.
Lo stesso avviene oggi. Quelli tra voi che pretendono di negare la Mia parola comunicata attraverso il Mio profeta, non possono semplicemente allontanarsi.
Nonostante le affermazioni di rifiuto continuate a tornare ripetutamente.
Col tempo accetterete le Mie parole rivolte a voi oggi.
Non dovete commettere lo stesso errore fatto da coloro che non solo Mi respinsero, ma Mi crocifissero.
Vi prego. Non crocifiggeteMi di nuovo.
PermetteteMi di condurvi alla salvezza ascoltandoMi adesso, mentre Mi rivolgo a voi dai Cieli, per prepararvi per la salvezza e per il Mio Nuovo Paradiso.

Il vostro amato Gesù

Seguici OGNI GIORNO su Twitter