25 Gennaio 2012 – Si sta complottando la guerra nucleare che coinvolge l’Iran

25 Gennaio 2012 – Si sta complottando la guerra nucleare che coinvolge l’Iran

Figlia Mia, stanno succedendo molte cose nel mondo, adesso. L’esercito di Satana continua a diffondere il caos ovunque.
Stanno cercando di prendere il controllo di tutte le istituzioni finanziarie in modo che possano infliggere una  terribile atrocità ai Miei figli.
Loro, il gruppo guidato dal male, dalla lussuria e dal potere sta anche cercando di creare una guerra nucleare in Iran.
E tu, bambina, devi pregare che Dio Padre voglia, nella Sua grande Misericordia, aprire i loro cuori per impedire che ciò accada.
Non perdete mai la fede, bambini, perché le vostre preghiere stanno funzionando.
Grandi mali tra cui l’aborto, l’eutanasia, la prostituzione e le perversioni sessuali cominciano ormai a diminuire nel mondo.
Pregate, pregate, pregate figli Miei il Santissimo Rosario in gruppi, se possibile, in tutto il mondo.
Satana perde il suo potere velocemente quando il Mio tallone inizia a schiacciare la testa del serpente.
Non ci vorrà molto per l’arrivo di Mio Figlio sulla terra.
In primo luogo Egli vi darà questa ultima possibilità di convertirvi.
Poi preparerà il mondo rapidamente alla Sua Seconda Venuta. Il tempo adesso è breve.
La preghiera è l’arma, bambini, per trattenere l’esercito di Satana dalla persecuzione finale che sta progettando contro l’umanità.
Ricordate che il mio Padre Eterno attraverso il Suo amore e la Sua compassione proteggerà tutti voi che credete in Lui.
Per coloro che continueranno a disobbedirgli e a negare la Verità dell’esistenza di Mio Figlio diletto pregate, pregate, pregate per la loro salvezza. Il tempo è pronto.
Aprite i vostri cuori alla Divina Misericordia di Mio Figlio.
I Cieli inizieranno a cambiare ora e poco a poco tutti vedranno questo grande miracolo spiegarsi davanti a loro. Siate pronti.
Preparate le vostre case e pregate il Mio Santo Rosario in ogni occasione per allentare la morsa del maligno.

La vostra amata Madre,
Madre della salvezza

Seguici OGNI GIORNO su Twitter