30 Giugno 2011 – Non permettere che le debolezze umane della Mia Chiesa ti inducano a voltarmi le spalle

30 Giugno 2011 – Non permettere che le debolezze umane della Mia Chiesa ti inducano a voltarmi le spalle

Mia amata figlia prediletta, sorrido questa sera con gioia nel Mio cuore perché, finalmente, i giovani stanno ascoltando la Mia Parola attraverso internet, proprio come predetto.
In questo modo molte più persone saranno in grado di dire al mondo come prepararsi per L’Avvertimento.
Il Mio cuore scoppia di gioia quando vedo l’amore che i Miei figli hanno per Me in ogni angolo della terra. Il Mio amore non muore mai.
Essi, i Miei amati seguaci, sono pieni del Mio amore, che essi sentono nei loro cuori.
Ora possono dire al mondo, anche ai cinici, quanto Mi venerano, tessendo a tutti gli elogi della Mia gloria.
Perché quelle Mie creature coraggiose e amorevoli ora attireranno quelli che Mi resistono alla Verità, sul perché sono su questa terra, in primo luogo.
Il Cielo gioisce per  coloro che apertamente proclamano il loro amore per Me su internet. Il Mio amore per loro balza in avanti, cosicché le Mie grazie saranno riversate su ognuno di loro da un angolo del mondo ad un altro.

Vengo ora a salvarvi prima del Giorno del Giudizio
Ricordate una lezione, figli. La verità dei Miei insegnamenti non è mai cambiata. L’errore umano, i peccati dei Miei sacri servitori e coloro che hanno abusato della Verità per soddisfare le loro ambizioni possono aver sporcato il Mio Nome, ma non hanno mai cambiato chi sono.
Io sono il Salvatore dell’umanità. Sono venuto la prima volta a salvarvi per consentire il perdono dei peccati. Torno ora per salvarvi prima del giorno del giudizio.
Perché il Mio amore è così potente che ora permeerà tutto il mondo tramite la potenza dello Spirito Santo, invitandovi a tornare nelle pieghe del Mio tenero amore. Sentite il Mio amore ora, figli. Non permettete che la vostra disappunto per le debolezze umane della Mia chiesa vi induca a voltare le spalle a Me, Gesù Cristo e al Mio Eterno Padre.

A coloro che Mi hanno voltato le spalle a causa dei peccati della Chiesa
E’ a causa del peccato che siete stati tentati di bloccare la Verità. Quelli di voi che incolpano la Chiesa per la loro mancanza di fede in Me non sono onesti con se stessi. Perché se Mi amaste veramente non cerchereste scuse. Figli, Satana ora è ovunque nel mondo e cerca di convincervi, in ogni occasione, che la vostra fede non è rilevante. Non è importante. Che la vostra fede non vi garantisce un posto in Paradiso. In alcuni casi, ritenete che la Misericordia di Dio è infinita e che potete essere salvati se vivete una vita in cui non arrecate danno agli altri. Molto spesso Mi contestate quando Mi incolpate per il male nel mondo. Questo avviene quando vi arrabbiate con Me e con Dio, il Padre Eterno. Come può Dio stare indietro e lasciare che un male del genere si manifesti nel mondo? Dove l’omicidio, lo stupro, l’aborto, la tortura, l’avidità e la povertà esistono? Ora dovete fermarvi ed ascoltarMi.
Ricordate che il peccato, causato da Satana, colui che la maggior parte delle persone oggi non credono esista, può infestare ognuno di voi a causa del dono che avete ricevuto dal vostro Creatore, Dio Padre. Questo dono del libero arbitrio è stato dato a tutti. Alcuni utilizzano questo dono per le opere buone, mostrando amore a tutti, mentre altri ne abusano, approfittandosi degli altri. Quando Satana attira questi ultimi, attraverso il loro debole libero arbitrio, essi poi diventano capaci di commettere grandi atrocità. Il libero arbitrio è vostro, figli. Quando viene contaminato attraverso il peccato, ne deriva caos nel mondo. Dio, il Padre, non può costringervi a smettere di fare qualcosa, sia esso giusto o sbagliato. Poiché Egli non interferirà con il vostro libero arbitrio. Egli vi incoraggerà sempre a pregare per ricevere le grazie necessarie per evitare il peccato. Sarà attraverso il vostro libero arbitrio che prenderete una di queste due decisioni. Rivolgervi a Dio o lasciarvi sedurre dalle menzogne ​​di Satana, che deviano la mente lontano dalla verità.
Ricordate. Io sono la Verità. Satana non vuole vedere la verità. Userà la vostra intelligenza e porterà argomenti sofisticati per sedurvi. Egli ha anche la capacità convincervi che qualcosa è male mentre invece è bene. Quindi, quando ritenete che sia ipocrita rivolgersi alla preghiera in lode a Dio Padre a causa dei peccati della Chiesa, dovete riconoscere questo inganno per quello che è. Un altro modo per incoraggiarvi ad allontanarvi da Me. La Verità. Ora, figli, mostrateMi il vostro amore alzandovi in piedi e difendendo il Mio nome in un mondo che non crede.
Molto presto incoraggerete altri ad ascoltare le vostre opinioni. Cosi come quelli che dicono di non credere in Me, gridando forte quanto Mi odiano, ora anche voi dovete dire al mondo che Mi amate. Solo allora potrà essere scatenata una riconversione massiccia in tutto il mondo. Lasciate che Io ora vi sollevi, cosicché possiate preparare i Miei figli ad entrare nel Mio Nuovo Paradiso sulla terra. Ricordate. Solo quelli che credono in Me e nel Mio Padre Eterno possono entrare in questo Paradiso.
Andate ora, e portateMi le moltitudini.

Il Vostro amato Salvatore
Gesù Cristo

29 Giugno 2011 – Confessate i vostri peccati, ora – non abbiate paura

29 Giugno 2011 – Confessate i vostri peccati, ora – non abbiate paura

Mia amata figlia prediletta, l’aiuto che ti ho inviato ora diffonderà la Mia parola rapidamente in tutto il mondo grazie ai moderni mezzi di comunicazione. Il Mio cuore è in fiamme per l’amore per i Miei figli speciali che hanno risposto alla Mia chiamata. Perché essi sono l’esercito che guiderà i Miei figli.
Tutte le Mie benedizioni avvolgono coloro che aiutano a portare la Mia croce per il bene dell’umanità. A questi è donato lo Spirito Santo, affinché consenta loro di diffondere questi messaggi in modo virale e con un impatto reale.
Figli Miei, e tutti i Miei seguaci, ricordate l’unica cosa su cui dovete concentrarvi. Avvertite gli altri di cercare la redenzione prima dell’Avvertimento. Essi devono confessare i loro peccati ora e non devono avere paura. Devono gioire. Sono rimasti solo pochi mesi per questo Grande Atto della Mia Misericordia. Non perdete tempo. Andate in amore ed in pace. Non indietreggiate in questo compito. E’ per il bene di tutti i Miei figli. Tutti coloro che lavorano per diffondere la Mia verità saranno premiati per la loro devozione e la loro fede. Le Mie Benedizioni proteggeranno ognuno di loro e le loro famiglie.
Rallegratevi ora, perché i tempi sono maturi affinché il mondo ascolti finalmente la Mia voce nel modo in cui dovrebbe.

Il tuo amato Salvatore
Redentore e Re di tutta l’umanità
Gesù Cristo

28 Giugno 2011 – Continua a diffondere la Mia parola – Ti sto inviando tanti volontari

28 Giugno 2011 – Continua a diffondere la Mia parola – Ti sto inviando tanti volontari

Mia amata figlia prediletta, gli ostacoli da scavalcare sono sempre più alti, quando si soffre per Me. I tentativi dell’Ingannatore per allontanarti da questo lavoro non sono mai stati così potenti. Devi tenere duro ed essere inflessibile contro tali attacchi. Sappi che lui, L’Ingannatore, non ti porterà via da Me, ma ci proverà e continuerà a provare. Questa è una delle fasi più difficili della tua missione. E’ solitaria, difficile e ti causa profondo dolore fisico e nell’anima. Devi avere fiducia in Me affinché ti aiuti ad affrontare questi attacchi ed a riconoscerli per quello che sono.
Ora, figlia Mia, ascoltaMi. Devi continuare a diffondere rapidamente la Mia parola in tutto il mondo utilizzando tutto l’aiuto che ti viene inviato. Ti sto mandando tanti volontari, e già il loro lavoro sta dando i suoi frutti.
Tutto quello che devi fare ora è continuare a trasmettere la Mia parola per salvare le anime. Non mollare mai. E’ una tentazione, lo so, e l’abuso che devi sopportare non è facile per te. LasciaMi tenere forte la tua mano e condurti ora verso la forza che ti è richiesta. Le Mie benedizioni sono state sparse intorno a te per rafforzare la tua armatura, in modo che nulla ora ti impedirà di assicurarti che il mondo possa sentire la Mia voce.

Il tuo amato Salvatore Gesù Cristo

26 Giugno 2011 – L’Avvertimento è una manifestazione della Mia Divina Misericordia data a Suor Faustina

26 Giugno 2011 – L’Avvertimento è una manifestazione della Mia Divina Misericordia data a Suor Faustina

Mia amata figlia prediletta, il tempo ormai è vicino. C’è poco tempo per mettere in guardia e preparare tutte quelle povere anime che saranno talmente scioccate durante L’Avvertimento che non si renderanno neanche conto di ciò a cui assisteranno. Gli dev’essere spiegato, in modo che sappiano cosa aspettarsi. Se apriranno i loro cuori a questo grande momento della Divina Misericordia gli sarà data la possibilità della vita eterna.
Questo grande avvertimento è la manifestazione della Mia Misericordia Divina data a Suor Faustina. Questo grande atto della Mia Misericordia è stato predetto e sarà durante L’Avvertimento che la Mia Grande Misericordia avvolgerà il mondo intero. Il Mio sangue e l’acqua sgorgheranno, in modo che tutti voi, infine, conoscerete la verità. Di a quelli che non credono in Me, o al Mio Padre Eterno, che questo evento accadrà. Allora, quando sarà giunto quel momento, essi saranno in grado di resistere allo shock della Mia Misericordia, che durante l’Avvertimento salverà milioni di anime dalle mani di Satana. La verità, quando sarà rivelata, salverà tanti dal fuoco dell’Inferno.
Successivamente, lo Spirito Santo presente nei Miei figli in tutto il mondo vi aiuterà a sconfiggere le opere del Maligno. Tutti voi dovete diffondere la parola riguardo la necessità, per l’umanità, di preparare le proprie anime in anticipo. Perché anche i credenti devono capire che anche loro troveranno emotivamente inquietante vedere il proprio comportamento peccaminoso passato così come appare a Me.
Chiedo a tutti voi, ora, di cercare la confessione. Gli altri cristiani si devono inginocchiare e pregare per la redenzione. Per coloro che non sono sicuri di questa profezia, per favore tenete il cuore aperto poiché quando assisterete a questo evento ecologico ma anche soprannaturale, è importante che voi capiate che questo è il più grande miracolo mai visto e che è il Mio grande dono per tutti voi. Considerate questo. Si svolgerà come il Giorno del Giudizio Finale, solo che questa volta non sarete condannati. Vi sarà data una nuova prospettiva di vita quando la vostra anima sarà salvata, per consentirvi di ripristinare il livello che Io desidero di essa.
Credenti, ora pregate per gli altri con tutto il vostro cuore, essi saranno salvati.

Il vostro salvatore
Gesù Cristo

25 Giugno 2011 – Primo Messaggio di Dio Padre – Il tempo è arrivato per Me ora per reclamare il Mio Glorioso Regno – Il Nuovo Paradiso sulla terra durerà 1000 anni

25 Giugno 2011 – Primo Messaggio di Dio Padre – Il tempo è arrivato per Me ora per reclamare il Mio Glorioso Regno – Il Nuovo Paradiso sulla terra durerà 1000 anni

Nota della Veggente: “Poco prima di ricevere questo messaggio avevo appena finito di Recitare la Divina Misericordia quando improvvisamente lo Spirito Santo ha annunciato che stavo per ricevere un messaggio da Dio Padre.  Stavo tremando dall’agitazione. Allora ho chiesto “In nome di chi vieni?” Questa è stata la risposta.

Io vengo nel nome del Mio amato Figlio, Gesù Cristo, Salvatore dell’umanità. Sono Dio Padre e parlo con te per la prima volta.  Mia eletta figlia ti parlo oggi per informare l’umanità dell’ Amore che ho per tutti.
Molti non Mi conoscono. Pensano di saperlo ma per molti dei Miei figli sono solo una mera entità senza volto. Sanno così poco del Mio desiderio di permettere loro di lasciarsi  amare da Me nel modo in cui era stato stabilito.
Il Mio Nome è usato liberamente nel mondo da molti che non capiscono che fu per Mia mano che il mondo e le sue creature furono creati. E coloro che lo sanno sono confusi su chi Io sia e sono in qualche modo spaventati da Me. Non sono da temere perché il Mio amore è puro per tutti i Miei figli.  Vi amo così  tanto  che ho fatto il più grande sacrifico per riportarvi  tra le Mie braccia e darvi l’opportunità  di essere salvati dall’ingannatore. Ho mandato il Mio amato Figlio, Gesù Cristo, nel mondo affinché voi poteste capire  la verità dell’amore. Questo amore, quando lo accettate, vi salverà tutti.
Il Mio cuore è distrutto dal fatto che molti di voi non ritorneranno da Me per mostrarmi il vostro amore.
Io anelo a voi affinché semplicemente vi voltiate e Mi chiediate aiuto. Non c’è alcun bisogno di temere il Mio amore poiché è grazie al Mio amore che vi è stato dato il vostro primo respiro. Ho creato tutti e ciascuno di voi a Mia immagine così che potessi avere una famiglia. Ho creato il mondo dal Mio puro amore così che voi, bambini Miei, poteste condividere questo Paradiso con Me. Fu creato così amorevolmente che ogni dettaglio fu creato attentamente. Ero così felice quando Il Paradiso sulla Terra fu creato che gli angeli gioirono e Il Cielo era illuminato dalle fiamme dell’amore che nessun umano potrà mai immaginare. E poi fu distrutto dal Peccato causato dal serpente.
Bambini Miei lasciatemi spiegare. Il tempo è venuto per Me per reclamare il Paradiso che ho amorevolmente creato affinché possiamo, di nuovo, essere una famiglia.
Una famiglia che sarà unita a causa del potente legame dell’amore che ci unirà assieme.
Questo Nuovo Paradiso sulla Terra viene ora preparato per tutti i Miei figli.
Durerà 1000 anni sulla terra e nessuno deve esservi escluso poiché questo spezzerebbe il Mio cuore. Il Mio amato Figlio, Gesù Cristo e lo Spirito Santo stanno cercando duramente di riportarvi nel Mio abbraccio amorevole così che il Paradiso, creato all’inizio, possa nuovamente emergere come il più grande regalo di tutti, affinché i Miei bambini ne possano godere.
Questo Paradiso sarà un posto d’amore, bellezza, gloria e sarà la casa di tutti i puri di cuore e d’anima. E’ per ogni anima sulla terra ed è l’obiettivo contenuto in tutte le anime sulla terra, compresi coloro che non lo comprendono.
Mio Figlio parla al mondo e vi prepara per vedere la Sua grande Misericordia durante l’Avvertimento  per dare a tutti i peccatori la possibilità di godere del Nuovo Paradiso sulla Terra.
Dovete ascoltare la Mia Voce. Chiedo a tutti voi di prestare attenzione. Ritornate a Me. Accettate che esisto. Che sono la sorgente di tutta la vita, di tutta la creazione, di tutta la gloria. Quando lo farete  sarete i benvenuti nel Mio Paradiso sulla Terra che offre tutto quello che potreste mai sognare. Ascoltate Mio Figlio e il messaggio che porta al mondo per convertire tutti.
Per coloro che non vorranno sentire, nemmeno allora, o che continueranno nel cammino atroce del peccato, nessuna Misericordia sarà mostrata.
Sono Il Dio di tutta la creazione. Sono il Dio dell’amore, della compassione. Sono anche il Dio della Giustizia. La mia mano scenderà sull’umanità, che, tramite la malvagia fedeltà al Maligno, rifiuterà di seguire il sentiero dell’amore e della verità.
E’ arrivato il tempo per Me ora di reclamare il Mio Glorioso Regno che nessun uomo, attraverso il peccato, fermerà. Dovessero provarci sarebbero perduti per sempre.
Sono il vostro Dio, il vostro Creatore. Il Mio amore non muore mai. E’ infiammato e pieno di tenerezza per voi da riportarvi a Me, all’eredità che ho amorevolmente creato. A causa del peccato molti dei Miei bambini dovranno rinunciare al loro diritto a questa eredità e indietreggiare per permettere a coloro che veramente Mi amano di attraversare i cancelli senza nessun ostacolo.
Vi prego bambini non perdete questo Mio appello all’umanità. Accettate la Misericordia che viene offerta dal Mio amato Figlio.
Accettatela a braccia aperta.

Dio Padre
Creatore di Tutte le Cose

25 Giugno 2011 – La gente non sa cos’è la propria anima – la risposta è semplice

25 Giugno 2011 – La gente non sa cos’è la propria anima – la risposta è semplice

Mia amata figlia prediletta, la tua voce, pur essendo infine ascoltata dai Miei sacri servitori in tutto il mondo, cade nel silenzio in quegli ambienti ignari dell’esistenza di Dio Padre Onnipotente.
Tu puoi dire che essi non ascoltano, ma non possono ascoltare se non sentono. Fatti coraggio e parla con tutti quelli che puoi. Chiedi alle persone di pubblicare la novella della Mia parola. Chiamali. Domanda loro. Spiega che devono leggere i Miei messaggi prima di respingerli. Perché sarà solo quando sentiranno la forza che viene dalle Mie labbra Divine, quando il Mio spirito attrarrà il loro spirito, che essi finalmente capiranno che sono Io che sto comunicando al mondo.
Sono triste, figlia Mia, a causa delle alte barricate e delle divisioni che oggi bloccano ogni tentativo da parte della Mia Beata Madre e di Me, il Suo prezioso Figlio, di parlare al mondo attraverso i veggenti. In passato l’umiltà era un po’ più diffusa. Oggi, questa caratteristica importante è scomparsa. Al suo posto c’è un mondo in cui tutto ciò che trasuda intelligenza umana, fascino ed aspetto fisico è accettato come una priorità nella vita delle persone. La loro spiritualità è morta. Sono, figlia Mia, solo gusci vuoti. Gusci che quando si rompono diventano nulla. La sostanza dell’anima è ciò per cui i Miei figli devono lottare. Questo è difficile per molte persone, in particolare per quelle le cui menti sono piene di sapienza umana, mentre rimane poco spazio per la saggezza spirituale.
Tale è la mancanza di spiritualità, alimentata dal potere di Satana, che le persone sono cadute preda di lasciare aperte le loro anime al peccato. Una mancanza di spiritualità o di fede in Dio, espone l’anima alla contaminazione dell’Ingannatore. Il Re dell’Inganno porta le anime a credere che solo il corpo e la mente si intrecciano per diventare un tutt’uno. Purtroppo, non potete essere tali senza la vostra anima.

Cos’è la vostra anima?
Molte persone non sanno cosa sia la loro anima. Cosa prova o come riconoscerla. E’ la vostra mente? La vostra coscienza? La risposta è semplice. La vostra anima siete voi. E chi siete voi? La vostra coscienza. Le vostre convinzioni. La vostra conoscenza, sia che questa rappresenti la verità per quello che è o la verità per ciò che volete credere che sia. Non è una parte separata da voi, cari figli. Qualcosa che appartiene ad un altro mondo. E’ presente in ogni essere umano.
La vostra anima può essere accudita seguendo i Miei insegnamenti. Essa può essere trascurata attraverso il peccato, che è molto difficile da evitare. Ma può essere reintegrata con la confessione, oppure esprimendo rimorso e ricominciando daccapo. Oppure può essere distrutta. Alcuni distruggono deliberatamente la loro anima, peccando, per i piaceri o vizi di questo mondo, nella piena consapevolezza di ciò che stanno facendo. Altri negano di avere un’anima. La loro arroganza li convince di sapere tutto. Che la vita inizia e finisce su questa terra
E poi ci sono quelle anime giovani che, non per colpa loro, sono state allevate dai genitori in tempi di abbondanza, durante i quali non mancavano di nulla in senso materialistico. La loro religione si basa sul guadagno materiale. In lotta per ulteriori stimoli, la loro ambizione continua ad aumentare fino a quando, infine, non c’è nient’altro per cui lottare finché non devono affrontare la morte. Allora sono persi. Perplessi. Confusi. Con una profonda sensazione di disgusto dentro di loro, sanno che qualcosa non va. L’anima gli sta parlando, ma non sanno come rispondere. Sono loro che dovete salvare.
Invito tutti i Miei seguaci, in tutto il mondo, ad aiutarMi a salvare tutti i Miei poveri figli. So che sto chiedendo uno straordinario atto di generosità da parte vostra. E’ una responsabilità enorme. Ma obbedendo alla Mia Santissima Volontà voi Mi aiuterete a salvare gran parte del mondo dalla morsa di Satana e dal terrore che esercita.
Andate ora, tutti voi Miei seguaci, e diffondete la Mia parola a un mondo stanco, fuorviato e disilluso. Le Mie grazie si riverseranno su ciascuno di voi anche per una sola conversione. Un’anima che può sfuggire all’orrore dell’inferno.
Vi amo tutti. Vi abbraccio Miei seguaci, figli Miei preziosi in tutto il mondo. Quanto conforto Mi date quotidianamente. Quanto Mi consolate. Ora portateMi più anime.

Il vostro Divin Redentore
Salvatore di tutta l’Umanità
Gesù Cristo

25 Giugno 2011 – Vergine Maria – Satana perde il suo potere quando si recita il Mio Rosario

25 Giugno 2011 – Vergine Maria – Satana perde il suo potere quando si recita il Mio Rosario

Figlia Mia, mantieniti sempre concentrata su Mio Figlio, perché ha bisogno della tua attenzione. Devi porre tutta la tua fiducia in Lui, e non permettere a nessuno di allontanarlo dalla tua vista.
Egli, il Mio Bambino, ti ha scelto per essere uno degli importanti messaggeri di questi tempi, in modo che le anime perse siano salvate. Dì alla gente di pregare il Mio Santissimo Rosario, anche ai non Cattolici, perché questa è la più grande arma contro l’influenza dell’Ingannatore, che geme nel dolore quando viene recitato. Il suo potere si indebolisce quando i Miei figli recitano questa preghiera. Quanto più i Miei figli recitano il Santo Rosario, tante più anime si possono salvare.
E tu, figlia Mia, hai una missione molto difficile, molto più dura rispetto a quella di qualsiasi altro profeta della storia. Questo a causa dell’oscurità dello spirito nel mondo. Mai prima d’ora è scesa una tale oscurità quando i Miei bambini hanno voltato le spalle a Mio Figlio, Colui che è morto di una morte terribile per salvarli. Eppure non solo hanno dimenticato questo, ma hanno scelto di negare la Sua stessa esistenza.
Pregare Me, tua Madre Benedetta, fa male al Maligno che rabbrividisce e perde il suo potere quando viene recitato il mio Rosario. Questa è l’arma che Mi è stata data, affinché possa aiutare a salvare le anime perse prima che, infine, Io schiacci la testa del serpente.Mai sottovalutare il potere del Rosario, perché anche un solo gruppo di persone dedicate alla devozione regolare al Mio Santo Rosario può salvare la loro nazione. Dite ai Miei bambini di stare attenti quando girano le spalle alla preghiera, perché facendolo lasciano aperto un varco all’Ingannatore per irretirli nel suo affascinante ma pericoloso cammino verso l’oscurità. Portate i Miei figli nella luce diffondendo la devozione al Mio Santissimo Rosario.

La Tua Amata Madre
Maria Regina della Pace

23 Giugno 2011 – Persone comuni, persone buone Mi voltano le spalle

23 Giugno 2011 – Persone comuni, persone buone Mi voltano le spalle

Mia amata figlia prediletta la gioia che senti oggi è il risultato delle grazie concesse ieri durante l’Adorazione. Ora sai quanto sia importante permetterMi di riversare tali grazie sulle anime durante quel momento così speciale in cui siete in Mia personale compagnia.

Come identificare le anime perdute
Oggi voglio parlarti delle anime perdute di tutto il mondo, e di come identificarle. I Miei seguaci spesso credono erroneamente che le anime perdute sono quelle in peccato mortale. Questo non è necessariamente vero. Un’anima perduta può essere una persona che non crede in Me o nel Mio Padre Eterno. Anime perdute possono essere anche quei figli cosi coinvolti nella loro ricerca quotidiana di guadagnare denaro, creare ricchezza, fare carriera e bramosi delle cose materiali. Tutto ciò a causa della gioia che queste cose credono porterà loro nelle loro vite future. Si tratta di gente comune, gente buona, ma che Mi volta le spalle.
Molti di questi Miei figli sono di buon cuore. Possono essere pieni di amore per il prossimo, la loro famiglia e gli amici. Essi possono essere famosi e ben voluti. E tuttavia possono essere anime perdute. Perché questo, ci si può chiedere? Perché non credono che la loro anima sia importante tanto quanto i loro bisogni fisici, e così la trascurano. Trascurando la loro anima sono soggetti alle tentazioni gettate sulla loro strada ogni giorno. Essi trovano difficile resistere ai piaceri mondani, senza considerare che il tempo che investono nelle loro ambizioni potrebbe essere speso per mostrare amore agli altri attraverso l’arte della condivisione. Nella loro ricerca di denaro possono diventare orgogliosi. L’orgoglio rende difficile comportarsi come un Mio vero seguace.
Bambini, se trascorrete tutto il vostro tempo a rincorrere i sogni che credete che questo mondo ha da offrirvi – ricchezza, possedimenti e posizioni di potere – vi rimarrà poco tempo per pregare e nutrire le vostre anime per la vita successiva. Così molti dei Miei figli non riescono mai a capire perché i beni terreni lasciano un vuoto dentro di loro. Essi non ascoltano quei Miei seguaci che conoscono la verità. Omettendo di riconoscere l’esistenza di Dio, Padre Onnipotente, non riescono a compiacere nessun altro all’infuori di sé stessi. Esternamente queste persone vivono vite attive, sane, divertenti, senza alcuna preoccupazione al mondo. Ma questo stile di vita non può essere raggiunto nel modo giusto senza credere nella vita eterna. L’umiltà non è presente nelle loro vite.
Potete dire, in loro difesa, che lavorano per questi obiettivi perché hanno bisogno di nutrire le loro famiglie e prendersi cura di altri che fanno affidamento su di loro? La Mia risposta è no. Il loro obiettivo non è sfamare le loro famiglie. In molti casi essi cercano gli eccessi per soddisfare i loro desideri. Più lo fanno, più diventano perduti per Me ed il Mio Padre Eterno.
A meno che, figli Miei, non aprite gli occhi e riconoscete i modi in cui Satana usa tutte le attrazioni glorificanti del mondo per risucchiarvi in un falso senso di sicurezza materialistica, non potete venire a Me. Dovete passare del tempo, in questa vita, lodando il vostro creatore. Prendendovi cura del prossimo attraverso opere di carità. Ponendo gli altri prima delle vostre esigenze. Seguendo le Mie orme.
I Miei figli che non credono in Dio Padre, oppure che Gli credono ma che hanno scelto, per comodità, di mettere da parte qualsiasi omaggio a Lui perché sono più interessati alle questioni del mondo, troveranno difficile superare le porte del Paradiso, il vero Paradiso a cui anelano. La Terra è solo un periodo in tutta la vostra esistenza. Il Cielo, anche solo un assaggio di quello che offre, non può essere sperimentato nelle vostre vite sulla terra. Nessuna di queste attrazioni mondane merita di essere cercata, se questo significa dover rinunciare al gioiello del Cielo.
I tratti essenziali per entrare nel Mio Regno Glorioso sono la fede, l’amore, l’umiltà e il desiderio di compiacerMi.

Il vostro amato Maestro e Salvatore dell’Umanità
Gesù Cristo

22 Giugno 2011 – L’Avvertimento fornirà la prova che Dio esiste.

22 Giugno 2011 – L’Avvertimento fornirà la prova che Dio esiste.

Mia cara figlia prediletta abbi forza ora, avendo sopportato le peggiori prove finora, ti muoverai per comunicare le Mie urgenti suppliche per il mondo intero.
Essi, i Miei amati figli, hanno bisogno di sapere che presto quando verrò, saranno faccia a faccia di fronte a Me. Quanto desidero mostrare loro che davvero esisto e quanto aspetto la gioia sui loro volti quando testimonieranno il Mio amore e la Mia misericordia.
Molti dei Miei figli cadranno e piangeranno lacrime di sollievo. Lacrime di gioia e felicità. Lacrime di stupore e amore. Poiché, infine, da quel momento sarà possibile vivere una nuova vita in cui tutti seguiranno la verità dei Miei insegnamenti.
I Miei figli non comprenderanno il significato di questo Grande Atto di Misericordia, il più grande dono mai elargito all’umanità dalla Mia Crocifissione. Sarà attraverso questo dono dell’Avvertimento che gli occhi degli uomini si apriranno finalmente alla verità della loro intera esistenza su questa terra e oltre.
Coloro che vivono oggi in questo mondo devono comprendere quanto siano privilegiati di avere la prova dell’esistenza di Dio, il Padre Eterno, e di Me, suo Figlio diletto, anche se questo è oltre la vostra comprensione.

Dopo L’Avvertimento non ritornate ai vostri vecchi modi.
Esorto tutti voi a non ritornate ai vecchi modi, quando vedrete la Mia presenza e vi sarà mostrato come il peccato non solo offende me ma vi spinge verso il basso nella via per l’inferno.
Il periodo dopo L’Avvertimento è cruciale per la pace nel mondo e per la vostra salvezza. Non rifiutate questo dono. Afferratelo con entrambe le braccia. Lasciate che L’Avvertimento vi porti a Me come un tutt’uno. Se lo farete e pregherete per avere consiglio, sarete ricompensati con il nuovo Paradiso sulla Terra, dove non vi mancherà niente.
Rallegratevi. Ascoltatemi. Prestate attenzione al Mio messaggio e lasciate che il Mio amore vi avvolga verso il Mio glorioso regno.
Vi amo tutti. La prossima volta che percepite una pugnalata d’amore nel vostro cuore per un altro essere, ricordate che questo dono viene da Me. Senza amore non c’è vita.
Il vostro divino Re della Misericordia

Gesù Cristo
Figlio di Dio, il Padre Eterno

22 Giugno 2011 – Messaggio della Vergine Maria riguardo al comunicare con i giovani

22 Giugno 2011 – Messaggio della Vergine Maria riguardo al comunicare con i giovani

(Dopo una apparizione privata in cui Ella è apparsa alla veggente per più di 30 minuti)

Vengo in nome di Gesù Cristo. Io sono la Madre di Dio, la tua amata Madre Regina di tutti gli Angeli.
Figlia mia, sei stata appena messa alla prova per il lavoro che fai per il Mio Figlio diletto, come conseguenza sei diventata più forte. Ora sai cosa deve essere fatto in modo che il maggior numero possibile di giovani capisca chi è Mio Figlio.
Egli, il Mio Figlio Preziosissimo, Salvatore del mondo, farà qualsiasi cosa per salvare tutti coloro che camminano sulla terra nell’ignoranza della Sua Misericordia.
A quei figli che ostinatamente si rifiutano di ascoltare deve essere detta la Verità, e molto presto. Per favore, dite ai giovani di tutto il mondo che Gesù cammina con loro ogni secondo della giornata. Si preoccupa così tanto per loro. Essi non hanno idea della profondità del Suo amore. Egli vuole stringerli nel Suo Sacro Cuore, in modo che possano godere la Nuova Era di Pace sulla terra. Se solo rispondessero.
Bambina Mia, è così difficile per le persone capire la verità dell’esistenza di Dio Padre. Convincerli della verità del sacrificio del Suo Figlio Diletto è molto difficile. Questo, bambina Mia, deve essere il tuo obiettivo.
Va’ in pace e Amore.

La tua cara Madre
Regina degli Angeli

20 Giugno 2011 – I Miei figli mi vedranno faccia a faccia per la prima volta durante l’Avvertimento

20 Giugno 2011 – I Miei figli mi vedranno faccia a faccia per la prima volta durante l’Avvertimento

Mia amata figlia, prepara i Miei figli ora perché molto presto verranno innanzi a Me in tutta la Mia gloria e compassione. Mi mostrerò a ogni singolo uomo, donna e bambino in età di ragione, molto presto.
Questo meraviglioso giorno, quando mostrerò loro la Mia Misericordia, opposta alla Mia giustizia, deve essere benvenuto da tutti. Gioite poiché tutti voi, ognuno e ciascuno di voi, per la prima volta sarà di fronte a Me.
Molti saranno pieni d’amore e felicità perché questa è una meravigliosa riunione. Altri saranno impauriti. Ma non c’è motivo di temere perché Io vi amo tutti. Il peccato sarà la sola divisione ma se vi pentite e accettate la verità delle vostre offese verso di Me e il Mio Eterno Padre, vi renderete conto della meravigliosa Misericordia che vi sta per essere accordata. Per quelli che saranno impauriti, ho questo da dire. La paura deriva dal peccato. Con il peccato nella vostra anima sarete allontanati da Me. Accettate i vostri peccati per quello che sono, un’umana debolezza. Poi guardateMi e Io vi guiderò alla vita eterna e alla verità.

La Mia Grande Misericordia porta meravigliose novità
La Mia Grande Misericordia porta meravigliose novità ai Miei figli in tutto il mondo. Poiché quando questo, il Grande Avvertimento, avverrà, vi sarà data la possibilità di cambiare le vostre vite per il meglio. Quando la verità della Mia esistenza sarà rivelata, allora la conversione si diffonderà.
Allora, e solo allora, dopo che l’Avvertimento avrà avuto luogo, sarà data  al mondo la possibilità di resistere al grande castigo che seguirà se i peccatori non si pentono nelle loro moltitudini. Poiché allora la Mano di Mio Padre cadrà ovunque su quelli che rifiutano di ascoltare la verità – quelli che voltano la testa dall’altra parte rispetto all’amore, amore per Me e i vostri fratelli e sorelle. Poiché le vostre vie del peccato, a quel punto, non saranno più accettate. Poiché questo sarà il colpo di grazia. Alla potente influenza di satana non sarà più consentito di mantenere la sua presa come una morsa sul genere umano. Quelli che ostinatamente seguiranno il sentiero  malvagio dove perseguitano i Miei figli, saranno fermati.

Il Grande Castigo
Un grande castigo, del cui calibro non si è mai avuta testimonianza sin dai tempi di Noè, sarà scatenato da Dio, l’Eterno Padre. Voi Miei seguaci che potreste dire che questo non è il modo in cui Gesù parla, dovete ora porre a voi stessi questa domanda. Se Gesù è pieno di Pietà perché dovrebbe Lui, o Dio Padre, permettere all’esercito di satana di continuare a infliggere terrore ai Miei figli? E’ per l’amore verso tutti i figli di Dio che questo grande castigo avverrà. Pentitevi tutti. Rifiutate le empie promesse di satana. Rifiutate la vita vuota, falsa, che vi offre. Accettate che quando udite il Mio nome rifiutato nel mondo oggi,  ciò viene direttamente dall’influenza di satana. Fino a che i Miei figli non si allontaneranno da lui, non ci sarà pace in questo mondo.
Accettate questo Avvertimento come un messaggio di puro amore. A quelli al potere dico: rifiutate le bugie con le quali vi siete alleati o ne soffrirete le conseguenze.
La Grande Misericordia che Io vi mostrerò durante l’Avvertimento è la soluzione per una nuova era di pace. Accettatela e il castigo sarà evitato. Rifiutatela e solo i Miei seguaci potranno essere salvati. Sarà troppo tardi per tutti gli altri

Il vostro Salvatore che vi ama,
Giusto Giudice,
Gesù Cristo.

15 Giugno 2011 – Comunicare con una società giovane, materialista e volubile

15 Giugno 2011 – Comunicare con una società giovane, materialista e volubile

Mia amata Figlia prediletta, le prove e l’aridità spirituale che stai sopportando attualmente sono permesse da Me per avvicinarti ancora di più in unione con Me.
A volte, quando soffri, devo girarmi da una parte, così da non dover essere testimone del tuo dolore. Eppure, mentre sopporti ciascuna prova e prosegui con la fase successiva, diventerai ancora più forte di prima. Tanto più profondamente soffrirai a causa della crudeltà e degli abusi di altri che ti ridicolizzano a causa di questo sacro lavoro, tante più grazie riceverai.

Come soffrire in Mio nome
Soffrire in Mio nome, comunque, non è sufficiente. Non ti devi lamentare apertamente di questi tormenti. Per soddisfarMi devi soffrire in silenzio, figlia Mia. Per il mondo esterno devi apparire piena di gioia. Solo allora la tua anima sarà fortificata e portata al livello di santità che Io richiedo per la tua missione. Perché quando progredisci in questo modo, i frutti prodotti dalla diffusione della Mia parola significano che i Miei messaggi sono uditi più efficacemente in ogni angolo del mondo.
Questa volta, mentre preparo tutti i Miei figli per la sfida più grande dalla Mia Crocifissione, è fondamentale che altrettante persone ascoltino la Mia Parola Santissima.
La Verità che ora verrà rivelata sarà ascoltata non solo dai credenti, ma anche da coloro che non vogliono conoscermi o che non vogliono accettare la Verità dell’esistenza di Dio, il Padre Eterno.

Comunicare con una società giovane, materialista e volubile
Figlia Mia, devi utilizzare dei metodi appropriati per comunicare la Mia parola a una società giovane, materialista e volubile. Assicurati di comunicare in modo che essi capiscano, presta attenzione e dialoga. Per quanto valido sia questo lavoro, si tratta semplicemente di rinforzare la Mia Parola Santa nei soli credenti? Sì, è importante che i Miei seguaci abbiano in mente le promesse che ho fatto quando dissi che sarei tornato, ma sono quelle anime senza conoscenza, senza comprensione o interesse per la Mia compassione per l’umanità, che devo raggiungere a tutti i costi.
Tu, figlia Mia e voi, Miei seguaci, avete il dovere di informare subito gli agnostici, gli atei ed un’intera generazione di giovani circa la Verità. Parlate loro in toni delicati. Non siate aggressivi . Utilizzate parole di incoraggiamento. Rendete interessante la Mia parola.

Non è la fine del mondo
Parlate loro della promessa che ho fatto riguardo il Nuovo Paradiso sulla Terra. Non significa che il mondo finirà ma, piuttosto, che una nuova era di pace, gioia e felicità ora arriverà. Essi non possono, e non devono, voltare le spalle a questa Gloria. Pregate per loro. Portateli a Me e riceverete una guida speciale e grazie.
La semplicità e la verità devono essere le vostre armi principali. Date l’esempio. Figlia Mia, è necessario pianificare subito l’utilizzo di metodi diversi e nuovi per comunicare la Mia parola. Ti verrà dato un aiuto per raggiungere questo obiettivo.

Diffondi la Mia parola con i moderni mezzi di comunicazione
I moderni mezzi di comunicazione devono essere utilizzati per assicurare che la Mia parola sia diffusa rapidamente. Ora prega. Chiedi ad editori in quanti più paesi che puoi di pubblicare i volumi nel maggior numero possibile di lingue. Utilizza audio, video e altri mezzi per diffondere la Mia parola velocemente. Appellati a volontari per trasmettere i Miei messaggi alle moltitudini.
Perché questo, figlia Mia, salverà anime. Ti amo. La tua forza e determinazione per riuscire in questo lavoro, che nasce dal puro amore che hai per Me e la Mia Amata Madre, riporterà delle anime – che altrimenti sarebbero andate all’inferno – tra le Mie braccia e verso la salvezza eterna.

Ignora quelli che dimostrano mancanza di rispetto per il Mio nome
Sii coraggiosa. Ignora i maltrattamenti. Non rispondere a coloro che mancano di rispetto al Mio nome. Saranno i Miei seguaci quelli che ti faranno più male. Perché molti, ben intenzionati, veri discepoli Miei, cadono in errore di tanto in tanto. La loro conoscenza dei Miei insegnamenti è in grado di creare un senso di orgoglio che li porta all’arroganza. Poi si insinua l’orgoglio intellettuale. Quelle Mie povere anime affettuose e solenni, il cui amore per Me non è in discussione, non devono mai guardare dall’alto in basso coloro che sentono che siano sulla strada sbagliata. Essi non devono cadere nella trappola satanica dell’assumere una posizione di superiorità e solenne rigidità . Questa diventa poi una battaglia di ingegno per vedere chi, in termini umani, è meglio informato rispetto agli altri, o che ha una migliore comprensione della Verità dei Miei insegnamenti.
Ricordate ciò che vi ho insegnato. La verità è semplice. La verità è amore. Nella vostra ricerca per dimostrare la vostra interpretazione della Mia Parola Santa, se non mostrate amore e pazienza allora la vostra versione della Verità non viene da Me.
Amatevi a vicenda. Voi siete tutti uguali ai Miei occhi. Ma quelli di voi che si danno molto da fare per contribuire a riportarmi indietro le Mie anime perdute,  saranno elevati ai Miei occhi.

Il Divino Salvatore
Re di tutta l’Umanità

15 Giugno 2011 - Lo snobismo religioso intellettuale Mi offende.

15 Giugno 2011 - Lo snobismo religioso intellettuale Mi offende.

Oggi, figlia Mia, voglio avvertire i Miei devoti seguaci, che proclamano pubblicamente il Mio Nome, di seguire la verità dei Miei insegnamenti e di analizzarli con attenzione.
Io amo tutti i Miei seguaci, soprattutto quelli che mostrano umiltà in ogni momento. Divento frustrato, tuttavia, quando quei cristiani solenni e zelanti che proclamano la Mia Parola cercano di analizzare i Miei insegnamenti ad alta voce ed in modo dittatoriale. Non è sufficiente per loro diffondere la Mia Parola, essi sentono di dover portare i Miei insegnamenti in un dibattito intellettuale umano, che serve ad un solo scopo. Dimostrare agli altri che sono più qualificati per comprendere la Mia Parola Santissima. Sono così intenti a dimostrare che il loro discernimento è corretto, che dividono i Miei veri seguaci. La loro devozione solenne e premurosa verso di Me spesso può renderli impotenti nel loro vero amore per Me, che dovrebbe sempre sbocciare dall’umiltà.
Essi devono mantenere tranquille le loro voci forti e piene di critica intellettuale. Devono smettere, ascoltare la Mia Voce e devono resistere alla tentazione di provare agli altri la loro conoscenza di questioni spirituali. Quando lo fanno sono colpevoli del peccato di orgoglio. Non Mi conoscono affatto. Tutto ciò perché non prendono un po’ di tempo per rimanere tranquilli e non si umiliano davanti ai Miei Occhi i quali vedono tutto. Fino a quando questi Miei solenni seguaci non diventeranno piccoli ai Miei Occhi e non si prostreranno davanti a Me, Io non sarò in grado di attirarli.
GlorificateMi. Onorate la Mia Parola. Seguite il Mio esempio. Mai perseguitare altri nel Mio nome, soprattutto i vostri fratelli Cristiani.

Il tuo amato Maestro e Salvatore
Gesù Cristo

14 Giugno 2011 – I Miei seguaci devono mostrare coraggio e preparare altri per L’Avvertimento

14 Giugno 2011 – I Miei seguaci devono mostrare coraggio e preparare altri per L’Avvertimento

Mia amata figlia prediletta, molto lavoro deve essere fatto dai Miei seguaci per dire alla gente che cosa devono aspettarsi durante l’Avvertimento.
Date loro dei dettagli in anticipo, in modo che quando vedranno il bagliore rosso infiammare il cielo, un riflesso della Mia Grande Misericordia, sapranno che non c’è nulla da temere. Invece devono gioire perché questa, almeno per molti dei Miei bambini di tutto il mondo, sarà la prova che hanno cercato per tutta la vita.
Quello che desidero è una grande gioia tra i Miei bambini, e non lacrime di tristezza. Quando vedrete la Mia Croce allora conoscerete la passione del Mio amore per tutti voi.
Molti piangeranno lacrime di grande gioia perché sapranno che Io sono venuto ad inondare le loro anime con la grazia della redenzione. Gli altri che non Mi conoscono saranno spaventati, perché allora la vera consapevolezza della gravità dei loro peccati sarà evidente.
Miei seguaci di tutto il mondo, vi invito a mostrare grande coraggio dicendo ai Miei figli che non dovranno avere paura quando saranno testimoni di questa divina, spettacolare dimostrazione della Mia Grande Misericordia per l’umanità. Riconduceteli nel Mio ovile preparandoli. Se non ascolteranno, pregate per loro.

Il tuo eterno Salvatore e Redentore dell’Umanità
Gesù Cristo

Seguici OGNI GIORNO su Twitter