28 Novembre 2011 – Camminate al Mio fianco e vi sputeranno addosso

28 Novembre 2011 – Camminate al Mio fianco e vi sputeranno addosso

Mia amata Figlia prediletta, devi ricordarti che quando Mi servite la vostra vita sarà sempre un letto di spine.
Nulla sarà facile e sappi che quando si è un’anima scelta questo non avviene senza sacrificio.
Durante questo viaggio che tu hai intrapreso camminando al Mio fianco ti sputeranno addosso, ti faranno inciampare, sarai derisa, presa a calci e tormentata, quando meno te lo aspetti. Tutti coloro che proclameranno apertamente la Mia parola patiranno anch’essi le stesse umiliazioni.
Tuttavia non sarà fino a quando non avrai accettato queste umiliazioni e prove, come parte della croce da portare quando si accetta di lavorare per Me, che maturai verso quella perfezione spirituale che ci si aspetta da te.
Accetta, figlia Mia, le umiliazioni, il dolore e la sofferenza lungo il tuo cammino. Sicuramente da adesso tu e tutti i Miei amati guerrieri, che accettano le Mie più sacre istruzioni attraverso questi messaggi, dovete capire che sono Io Colui che cammina al vostro fianco.

Il Vostro amato Salvatore
Gesù Cristo

Seguici OGNI GIORNO su Twitter