3 Agosto 2011 – Messaggio dalla Vergine Maria: apparirò ancora solo poche altre volte nel mondo

3 Agosto 2011 – Messaggio dalla Vergine Maria: apparirò ancora solo poche altre volte nel mondo

Figlia mia non c’è nulla da temere in questo lavoro, perché è stato predetto che la conversione avverrà. Sfortunatamente non tutti gli uomini potranno essere o saranno salvati. Coloro che perseguitano il Mio Prezioso Figlio oggi nel mondo sono peggio di coloro che Lo giustiziarono durante la Crocifissione. Poiché Mio figlio è morto per salvare l’umanità dal peccato,  una lezione è stata appresa in tutto il mondo della necessità della devozione a Mio Figlio. Molti che conoscono la Verità scelgono di ignorarla.
Sono stata mandata così tante volte a incoraggiare la preghiera nel mondo, eppure i miei avvertimenti ai miei figli nel tempo sono stati dimenticati. Oggi quando mi faccio riconoscere attraverso i veggenti in diversi paesi non solo loro sono ignorati ma anche ridicolizzati. La Mia presenza e i segni che mostro nel cielo e altre manifestazioni sono rigettate. Persino i sacerdoti e i vescovi ignorano i Miei avvertimenti. Anche loro si sono allontanati dal credere agli interventi divini. Quanto sono ciechi nel rigettare aiuto da me la loro Amata Madre.
Mio Figlio soffre moltissimo e il mio cuore si spezza nel vederlo in agonia oggi per la malvagità del peccato. I Miei figli non hanno idea di quanto soffra il tormento che deve testimoniare nel mondo quando Egli vede la crudeltà degli uomini.
Figlia Mia, ricorda ai Miei figli che apparirò ancora poche altre volte nel mondo poiché è venuto il tempo della battaglia finale quando schiaccerò la Testa del Serpente.
I Miei figli devono sapere quanto sono amati e quanto sono cari al Mio amato Figlio.
Li esorto ad aprire il loro cuore e mostrargli l’amore e la compassione che merita. Egli, il vostro Salvatore, che volontariamente accettò la morte nel modo più crudele per salvarvi, vuole ora salvare questa generazione dalle spire di Satana.
Lui, l’Ingannatore, sorride figlia mia perché sa che è riuscito a rubare molte preziose anime. Pregate, pregate, pregate ora che Mio Figlio sia ascoltato durante l’Avvertimento e che il Suo dono della redenzione sia accettato con umiltà e a braccia aperte.
Ricordate, come Madre vostra Chiederò sempre clemenza per i miei figli. Le mie lacrime sono scese per coloro che non vogliono ascoltare la verità perché sarà solo attraverso la preghiera costante che queste povere anime potranno essere redente.

La Vostra Amata Madre
Nostra Signora Regina Addolorata

Seguici OGNI GIORNO su Twitter