13 Agosto 2011 – Dio creò la terra – Nessun altro pianeta può essere abitato dall’uomo

13 Agosto 2011 – Dio creò la terra – Nessun altro pianeta può essere abitato dall’uomo

La conversione, figlia Mia, ora deve essere una priorità per i Miei figli mentre informano gli altri dei Miei messaggi dati al mondo. Anche una sola anima al giorno Mi porta grande gioia, figli Miei, mentre gli altri cominciano ad aprire gli occhi alla verità.
Mia diletta figlia quando l’uomo è così occupato ogni giorno, c’è poco tempo per la preghiera nella sua vita. La preghiera,  figli Miei, può significare un momento, un’ora, una parola o qualsiasi tipo di comunicazione con Me. Non importa il luogo in cui l’uomo si rivolge a Me. Può essere a casa, in giardino, in macchina, al lavoro così come nella Mia chiesa. Il luogo in cui parlate con Me non è importante anche se può piacerMi di più quando lo fate nella Mia casa.
Molte persone credono erroneamente che non riesco a sentire i loro pensieri, sentire il loro dolore, la loro pena e la loro gioia. Non si rendono conto che sono stati creati dal Padre Mio, l’Onnipotente, Creatore di tutte le cose? Egli, Colui che conosce tutto, vi invita a fermarvi per un solo istante al giorno. Chiedete il Mio aiuto per darvi la forza. Un solo momento è tutto ciò che chiedo, questo prezioso momento quando Mi invocate per permettermi di entrare nella vostra anima per la potenza dello Spirito Santo. Anche solo un sussurro quando invocate il Mio aiuto sarà ascoltato. Se non Mi chiamate non posso rispondere poiché non potrei mai interferire con il vostro libero arbitrio.
Sono come un padre che osserva un gruppo di bambini che giocano. Tutti impegnati, correndo, chiacchierando, ridendo e in altri casi, lottando tra di loro. La maggior parte dei bambini rispondono all’adulto quando vengono chiamati sull’attenti. Ma alcuni sono testardi, voltano le spalle e si rifiutano di fare ciò che gli viene chiesto. Alcuni bambini sono affettuosi. Alcuni non tanto. Tuttavia pochi mostreranno odio assoluto in così tenera età. Eppure, quando guardo i Miei figli nel mondo di oggi, vedo odio e peggio ancora completa indifferenza riguardo alla Mia esistenza, Gesù Cristo, il loro amato Salvatore. Poiché molti odiano anche il suono del Mio nome.
I tempi che stiamo vivendo, bambini, hanno visto un gruppo sfrenato di Miei figli con poca disciplina che crede di poter governare il mondo, controllarlo, abusarne o addirittura danneggiarlo come meglio crede. È mostrata poca riverenza verso il Padre Creatore di tutte le cose. È talmente arrogante l’uomo di oggi che crede che è emerso da una gerarchia addirittura superiore a quello del Padre Eterno. Cosi continua a cercare di più sulle sue origini, anche se la verità è stata lì davanti i suoi occhi da sempre. Così tanto tempo è stato sprecato su inutili ricerche. Sogni senza valore tutti fabbricati dalle menti di quegli scienziati, il ​​cui orgoglio per la loro intelligenza, un dono di Dio Padre, significa che l’uomo crede di trovare nuovi fatti sulle sue origini.
Perché questi bambini non si rendono conto che la terra è stata creata per l’uomo? Nessun altro pianeta può essere abitato dall’uomo poiché questo non fa parte del piano del Padre Mio. Come può essere stolto l’uomo quando cerca di soddisfare il vuoto dello spirito nella sua anima. Tutto il nutrimento e la realizzazione può essere il suo, se si siede e accetta la verità. La verità dell’esistenza di Dio, il Padre Eterno il Creatore dell’universo.

Il tuo amato Salvatore, maestro e giudice giusto
Gesù Cristo

Seguici OGNI GIORNO su Twitter