25 Giugno 2011 – Primo Messaggio di Dio Padre – Il tempo è arrivato per Me ora per reclamare il Mio Glorioso Regno – Il Nuovo Paradiso sulla terra durerà 1000 anni

25 Giugno 2011 – Primo Messaggio di Dio Padre – Il tempo è arrivato per Me ora per reclamare il Mio Glorioso Regno – Il Nuovo Paradiso sulla terra durerà 1000 anni

Nota della Veggente: “Poco prima di ricevere questo messaggio avevo appena finito di Recitare la Divina Misericordia quando improvvisamente lo Spirito Santo ha annunciato che stavo per ricevere un messaggio da Dio Padre.  Stavo tremando dall’agitazione. Allora ho chiesto “In nome di chi vieni?” Questa è stata la risposta.

Io vengo nel nome del Mio amato Figlio, Gesù Cristo, Salvatore dell’umanità. Sono Dio Padre e parlo con te per la prima volta.  Mia eletta figlia ti parlo oggi per informare l’umanità dell’ Amore che ho per tutti.
Molti non Mi conoscono. Pensano di saperlo ma per molti dei Miei figli sono solo una mera entità senza volto. Sanno così poco del Mio desiderio di permettere loro di lasciarsi  amare da Me nel modo in cui era stato stabilito.
Il Mio Nome è usato liberamente nel mondo da molti che non capiscono che fu per Mia mano che il mondo e le sue creature furono creati. E coloro che lo sanno sono confusi su chi Io sia e sono in qualche modo spaventati da Me. Non sono da temere perché il Mio amore è puro per tutti i Miei figli.  Vi amo così  tanto  che ho fatto il più grande sacrifico per riportarvi  tra le Mie braccia e darvi l’opportunità  di essere salvati dall’ingannatore. Ho mandato il Mio amato Figlio, Gesù Cristo, nel mondo affinché voi poteste capire  la verità dell’amore. Questo amore, quando lo accettate, vi salverà tutti.
Il Mio cuore è distrutto dal fatto che molti di voi non ritorneranno da Me per mostrarmi il vostro amore.
Io anelo a voi affinché semplicemente vi voltiate e Mi chiediate aiuto. Non c’è alcun bisogno di temere il Mio amore poiché è grazie al Mio amore che vi è stato dato il vostro primo respiro. Ho creato tutti e ciascuno di voi a Mia immagine così che potessi avere una famiglia. Ho creato il mondo dal Mio puro amore così che voi, bambini Miei, poteste condividere questo Paradiso con Me. Fu creato così amorevolmente che ogni dettaglio fu creato attentamente. Ero così felice quando Il Paradiso sulla Terra fu creato che gli angeli gioirono e Il Cielo era illuminato dalle fiamme dell’amore che nessun umano potrà mai immaginare. E poi fu distrutto dal Peccato causato dal serpente.
Bambini Miei lasciatemi spiegare. Il tempo è venuto per Me per reclamare il Paradiso che ho amorevolmente creato affinché possiamo, di nuovo, essere una famiglia.
Una famiglia che sarà unita a causa del potente legame dell’amore che ci unirà assieme.
Questo Nuovo Paradiso sulla Terra viene ora preparato per tutti i Miei figli.
Durerà 1000 anni sulla terra e nessuno deve esservi escluso poiché questo spezzerebbe il Mio cuore. Il Mio amato Figlio, Gesù Cristo e lo Spirito Santo stanno cercando duramente di riportarvi nel Mio abbraccio amorevole così che il Paradiso, creato all’inizio, possa nuovamente emergere come il più grande regalo di tutti, affinché i Miei bambini ne possano godere.
Questo Paradiso sarà un posto d’amore, bellezza, gloria e sarà la casa di tutti i puri di cuore e d’anima. E’ per ogni anima sulla terra ed è l’obiettivo contenuto in tutte le anime sulla terra, compresi coloro che non lo comprendono.
Mio Figlio parla al mondo e vi prepara per vedere la Sua grande Misericordia durante l’Avvertimento  per dare a tutti i peccatori la possibilità di godere del Nuovo Paradiso sulla Terra.
Dovete ascoltare la Mia Voce. Chiedo a tutti voi di prestare attenzione. Ritornate a Me. Accettate che esisto. Che sono la sorgente di tutta la vita, di tutta la creazione, di tutta la gloria. Quando lo farete  sarete i benvenuti nel Mio Paradiso sulla Terra che offre tutto quello che potreste mai sognare. Ascoltate Mio Figlio e il messaggio che porta al mondo per convertire tutti.
Per coloro che non vorranno sentire, nemmeno allora, o che continueranno nel cammino atroce del peccato, nessuna Misericordia sarà mostrata.
Sono Il Dio di tutta la creazione. Sono il Dio dell’amore, della compassione. Sono anche il Dio della Giustizia. La mia mano scenderà sull’umanità, che, tramite la malvagia fedeltà al Maligno, rifiuterà di seguire il sentiero dell’amore e della verità.
E’ arrivato il tempo per Me ora di reclamare il Mio Glorioso Regno che nessun uomo, attraverso il peccato, fermerà. Dovessero provarci sarebbero perduti per sempre.
Sono il vostro Dio, il vostro Creatore. Il Mio amore non muore mai. E’ infiammato e pieno di tenerezza per voi da riportarvi a Me, all’eredità che ho amorevolmente creato. A causa del peccato molti dei Miei bambini dovranno rinunciare al loro diritto a questa eredità e indietreggiare per permettere a coloro che veramente Mi amano di attraversare i cancelli senza nessun ostacolo.
Vi prego bambini non perdete questo Mio appello all’umanità. Accettate la Misericordia che viene offerta dal Mio amato Figlio.
Accettatela a braccia aperta.

Dio Padre
Creatore di Tutte le Cose

Seguici OGNI GIORNO su Twitter