22 Giugno 2011 – L’Avvertimento fornirà la prova che Dio esiste.

22 Giugno 2011 – L’Avvertimento fornirà la prova che Dio esiste.

Mia cara figlia prediletta abbi forza ora, avendo sopportato le peggiori prove finora, ti muoverai per comunicare le Mie urgenti suppliche per il mondo intero.
Essi, i Miei amati figli, hanno bisogno di sapere che presto quando verrò, saranno faccia a faccia di fronte a Me. Quanto desidero mostrare loro che davvero esisto e quanto aspetto la gioia sui loro volti quando testimonieranno il Mio amore e la Mia misericordia.
Molti dei Miei figli cadranno e piangeranno lacrime di sollievo. Lacrime di gioia e felicità. Lacrime di stupore e amore. Poiché, infine, da quel momento sarà possibile vivere una nuova vita in cui tutti seguiranno la verità dei Miei insegnamenti.
I Miei figli non comprenderanno il significato di questo Grande Atto di Misericordia, il più grande dono mai elargito all’umanità dalla Mia Crocifissione. Sarà attraverso questo dono dell’Avvertimento che gli occhi degli uomini si apriranno finalmente alla verità della loro intera esistenza su questa terra e oltre.
Coloro che vivono oggi in questo mondo devono comprendere quanto siano privilegiati di avere la prova dell’esistenza di Dio, il Padre Eterno, e di Me, suo Figlio diletto, anche se questo è oltre la vostra comprensione.

Dopo L’Avvertimento non ritornate ai vostri vecchi modi.
Esorto tutti voi a non ritornate ai vecchi modi, quando vedrete la Mia presenza e vi sarà mostrato come il peccato non solo offende me ma vi spinge verso il basso nella via per l’inferno.
Il periodo dopo L’Avvertimento è cruciale per la pace nel mondo e per la vostra salvezza. Non rifiutate questo dono. Afferratelo con entrambe le braccia. Lasciate che L’Avvertimento vi porti a Me come un tutt’uno. Se lo farete e pregherete per avere consiglio, sarete ricompensati con il nuovo Paradiso sulla Terra, dove non vi mancherà niente.
Rallegratevi. Ascoltatemi. Prestate attenzione al Mio messaggio e lasciate che il Mio amore vi avvolga verso il Mio glorioso regno.
Vi amo tutti. La prossima volta che percepite una pugnalata d’amore nel vostro cuore per un altro essere, ricordate che questo dono viene da Me. Senza amore non c’è vita.
Il vostro divino Re della Misericordia

Gesù Cristo
Figlio di Dio, il Padre Eterno

Seguici OGNI GIORNO su Twitter