20 Giugno 2011 – I Miei figli mi vedranno faccia a faccia per la prima volta durante l’Avvertimento

20 Giugno 2011 – I Miei figli mi vedranno faccia a faccia per la prima volta durante l’Avvertimento

Mia amata figlia, prepara i Miei figli ora perché molto presto verranno innanzi a Me in tutta la Mia gloria e compassione. Mi mostrerò a ogni singolo uomo, donna e bambino in età di ragione, molto presto.
Questo meraviglioso giorno, quando mostrerò loro la Mia Misericordia, opposta alla Mia giustizia, deve essere benvenuto da tutti. Gioite poiché tutti voi, ognuno e ciascuno di voi, per la prima volta sarà di fronte a Me.
Molti saranno pieni d’amore e felicità perché questa è una meravigliosa riunione. Altri saranno impauriti. Ma non c’è motivo di temere perché Io vi amo tutti. Il peccato sarà la sola divisione ma se vi pentite e accettate la verità delle vostre offese verso di Me e il Mio Eterno Padre, vi renderete conto della meravigliosa Misericordia che vi sta per essere accordata. Per quelli che saranno impauriti, ho questo da dire. La paura deriva dal peccato. Con il peccato nella vostra anima sarete allontanati da Me. Accettate i vostri peccati per quello che sono, un’umana debolezza. Poi guardateMi e Io vi guiderò alla vita eterna e alla verità.

La Mia Grande Misericordia porta meravigliose novità
La Mia Grande Misericordia porta meravigliose novità ai Miei figli in tutto il mondo. Poiché quando questo, il Grande Avvertimento, avverrà, vi sarà data la possibilità di cambiare le vostre vite per il meglio. Quando la verità della Mia esistenza sarà rivelata, allora la conversione si diffonderà.
Allora, e solo allora, dopo che l’Avvertimento avrà avuto luogo, sarà data  al mondo la possibilità di resistere al grande castigo che seguirà se i peccatori non si pentono nelle loro moltitudini. Poiché allora la Mano di Mio Padre cadrà ovunque su quelli che rifiutano di ascoltare la verità – quelli che voltano la testa dall’altra parte rispetto all’amore, amore per Me e i vostri fratelli e sorelle. Poiché le vostre vie del peccato, a quel punto, non saranno più accettate. Poiché questo sarà il colpo di grazia. Alla potente influenza di satana non sarà più consentito di mantenere la sua presa come una morsa sul genere umano. Quelli che ostinatamente seguiranno il sentiero  malvagio dove perseguitano i Miei figli, saranno fermati.

Il Grande Castigo
Un grande castigo, del cui calibro non si è mai avuta testimonianza sin dai tempi di Noè, sarà scatenato da Dio, l’Eterno Padre. Voi Miei seguaci che potreste dire che questo non è il modo in cui Gesù parla, dovete ora porre a voi stessi questa domanda. Se Gesù è pieno di Pietà perché dovrebbe Lui, o Dio Padre, permettere all’esercito di satana di continuare a infliggere terrore ai Miei figli? E’ per l’amore verso tutti i figli di Dio che questo grande castigo avverrà. Pentitevi tutti. Rifiutate le empie promesse di satana. Rifiutate la vita vuota, falsa, che vi offre. Accettate che quando udite il Mio nome rifiutato nel mondo oggi,  ciò viene direttamente dall’influenza di satana. Fino a che i Miei figli non si allontaneranno da lui, non ci sarà pace in questo mondo.
Accettate questo Avvertimento come un messaggio di puro amore. A quelli al potere dico: rifiutate le bugie con le quali vi siete alleati o ne soffrirete le conseguenze.
La Grande Misericordia che Io vi mostrerò durante l’Avvertimento è la soluzione per una nuova era di pace. Accettatela e il castigo sarà evitato. Rifiutatela e solo i Miei seguaci potranno essere salvati. Sarà troppo tardi per tutti gli altri

Il vostro Salvatore che vi ama,
Giusto Giudice,
Gesù Cristo.

Seguici OGNI GIORNO su Twitter