30 Maggio 2011 – Avvertimento a coloro che sono coinvolti in culti satanici

30 Maggio 2011 – Avvertimento a coloro che sono coinvolti in culti satanici

Figlia mia, stai diventando molto più forte ora, e attraverso la tua obbedienza alla Mia Santissima Volontà, puoi avvisare il mondo di ciò che ha di fronte.
Quando parlo del peccato, non ho accennato alle vili mancanze, che vengono commesse, e che anche i peccatori abituali troverebbero difficile da immaginare. Le pratiche esecrabili operate dalle cosiddette società occidentali, lontano da occhi indiscreti, vi traumatizzerebbero nel profondo.
Le malvagie atrocità, ove i bambini vengono sottoposti ad omicidio rituale, in deferenza a Satana, sono una realtà nel mondo di oggi. Ma questi non sono che alcuni degli atti estremamente malvagi, che vengono commessi dall’uomo, sotto influenza di Satana. Arrivate a questo limite, figli Miei, e sarà impossibile per voi ritornare a Me. Altri gesti, che spezzano il Mio Cuore, includono il maltrattamento fisico, specialmente nei confronti dei bambini innocenti. Lasciate che Io vi scandisca il tipo di peccati, che provocherebbero grande afflizione a molti di voi, se ve li descrivessi in dettaglio. I seguaci di Satana, attraverso i loro culti, sono molto crudeli nel modo di trattare gli esseri umani, ai quali non mostrano alcun rispetto. Sacrifici, inclusi quelli umani, bestemmie, maledizioni ed atti di dissacrazione contro di Me, il Mio Eterno Padre e la Mia Amata Madre, costituiscono i loro rituali regolari. Così poca vergogna dimostrano questi adoratori Satanici, tanto da sbandierare la loro irriverenza in pubblico, attraverso la musica, i film, la TV e l’arte. Coloro che sono colpevoli di tali sacrilegi, affronteranno l’eterna dannazione, ove bruceranno all’Inferno, per l’eternità.
Questo è uno degli ultimi avvisi che riceverete da Me, il vostro Salvatore, Gesù Cristo. E’ anche la mia richiesta finale di mettervi in salvo, finché potete.
Io, Gesù Cristo, non faccio minacce a vuoto. Io farò di tutto per salvarvi, ma oltre un certo limite, non c’è nulla che posso tentare, al fine di fermarvi dal ricercare le false consolazioni, che pensate il Maligno vi possa offrire. Disfatevi delle catene Sataniche, dai quali siete legati, e fuggite da Me ora. Io vi salverò, ma dovete chiedermi di perdonarvi, mentre siete ancora vivi, in questa vita.
Ricordate, è una vostra scelta, Paradiso o Inferno. Potete scegliere, mentre siete ancora vivi sulla Terra, in quanto non sarete più in grado di farlo, quando passerete alla vostra prossima vita.

Il vostro Sempre Paziente ed Amorevole Gesù Cristo.

Seguici OGNI GIORNO su Twitter