16 Novembre 2010 - Avvertimento al clero.

16 Novembre 2010 - Avvertimento al clero.

Figlia Mia, sei stata respinta ieri quando alcune persone hanno tentato di seminare il dubbio nel tuo spirito. Tu hai sofferto a causa di questo. Non disperare la Mia Parola sarà ascoltata. Incontrerai ostacoli per colpa dei quali ti sentirai disillusa dal tuo lavoro.
Figlia Mia, Io ti sto guidando. Devi ricordarti questo e non dimenticare mai la Mia promessa. Ho fatto come Mi hai chiesto e ti ho autorizzata a dormire in pace la notte scorsa. Sei più forte ora. Riesci a sentirlo?

Sii prudente con coloro con i quali comunichi. I Miei discepoli, o quelli che pensi che siano Miei, non sono sempre come sembrano. Devi fare quello che il tuo cuore ti dice di fare.

Il mondo sembra essere quello di sempre ma ci sono dei cambiamenti, ed è quello che sta succedendo adesso. Questo cambiamento sta per trascinare l’umanità in un’oscurità che la avvolgerà completamente e che offuscherà il suo amore per Me.

Perché i Miei figli continuano sempre a mettere in dubbio la Verità? Non seguono i Miei Insegnamenti, eppure sono stati dati loro dai Miei Apostoli che, per amore Mio e per la potenza dello Spirito Santo, hanno fatto al mondo un Dono speciale. Il Dono della Verità è stato insegnato e diffuso a tutti i Miei figli in tutto il mondo. Molti di loro hanno seguito questa guida attraverso i secoli.

Altri, benché conoscano la Verità, hanno deciso di cambiarla per seguire le proprie idee, desideri, gusti e ricerca del potere. I Miei discepoli quindi non potevano più distinguere tra la Verità della Parola di Dio e le falsità diffuse da coloro che erano stati indotti in errore. E’ in questo modo che lavora il Seduttore. Egli semina confusione, sfiducia e un sentimento di disperazione e ha fatto questo sin dalla Mia Morte sulla Croce. Ma ascoltami adesso. Egli non vincerà figlia Mia. Le potenze della Corte Celeste ancora una volta infonderanno la fede nei Miei figli attraverso gli insegnamenti dei Miei profeti.
Chiedi ai Miei figli di stare attenti ai cambiamenti che si verificano nel mondo, chiedi loro di aprire i loro cuori, i loro occhi e il loro spirito per riconoscere le menzogne diffuse da Satana. Da lui provengono una ragnatela di promesse destinate a far sentire i Miei figli attratti da meraviglie esteriori: queste meraviglie e la falsa gloria sono vuote.

Essi non riflettono l’amore e non danno alcun conforto quando il loro vuoto è svelato.
Le forze del male diventano ora più forti, figlia Mia. Esse sono organizzate da Satana e dal suo esercito di malvagi discepoli. Essi, spinti dalla cupidigia e dall’amor proprio, obbediscono in docile adorazione e saranno condotti nel loro effimero paradiso. Questo paradiso promesso non è altro che una nera oscurità e quando se ne renderanno conto il tempo della redenzione sarà passato.

Preghiera per la Salvezza.

Tutti i Miei figli devono, anche se solo per amore della propria famiglia, destarsi da questa malvagità se vogliono salvarsi l’un l’altro. Il Mio amore servirà loro da guida se ora si rivolgeranno a Me. Essi non devono mai aver paura di rivolgersi a Me e dire:

“O Mio Signore, conducimi nel Tuo Regno e proteggimi dall’oscurità che ha sommerso la mia anima. Ascoltami ora o Sacro Cuore e, grazie alla tua bontà, lascia che la Tua luce d’amore e di protezione risplenda”.

I Miei figli che recitano questa preghiera saranno ascoltati. Le loro suppliche per coloro che essi amano saranno esaudite. Ho cercato di mandare senza sosta avvertimenti al mondo, attraverso i Miei veggenti guidati dalla Mia Santa Madre. Molte volte i Miei veggenti, anche se respinti all’inizio, sono stati accettati. Questa volta non sarà concessa la dignità di tempo affinché i loro messaggi siano ascoltati da un numero sufficiente di persone appartenenti al Mio popolo.

Fate attenzione ai falsi profeti.

Devo comunque avvertire i Miei figli di stare in guardia dai falsi profeti. Molti autentici veggenti sono stati indotti in errore. Agli autentici veggenti saranno accordate grazie per le quali pronunceranno la Mia Verità in una maniera tale che saranno accompagnati da avvenimenti soprannaturali e da miracoli che non potranno essere negati e non lo saranno.

Il Mio Cuore si spezza quando vedo il modo in cui tanti di questi veggenti sono stati rinnegati dai Miei discepoli più sacri. Questi stessi discepoli che ho inviato per insegnare ai Miei figli hanno fallito nel loro compito. Devono ora rivolgersi a Me per essere guidati e pregare per ricevere le grazie necessarie per guidare il Mio popolo.

I Miei servi sacri sono molto speciali e quelli che hanno ricevuto i Sacramenti devono ascoltare la Mia preghiera. Avete un dovere nei Miei confronti. Rinnovate i vostri voti ora. Credete e seguite il Mio Sacro Messaggio. Siate forti poiché siete tutti chiamati a testimoniare la verità del Libro della Rivelazione e ad accettare che è giunto il momento. Preparatevi adesso per questo Grande Avvenimento. Non Mi rinnegate e non voltatemi le spalle. Predicate con forza e convinzione, non diluite i Miei Insegnamenti dicendo ai Miei discepoli che tutto andrà bene. Questo non è il messaggio per il quale siete stati chiamati. Il vostro dovere verso di Me, il vostro Divino Salvatore, è di informare il vostro gregge circa la Verità.

Non dovete dire ai Miei figli che tutti saranno salvati. questo non è vero poiché solo coloro che cercano il Mio perdono e che si abbandonano a Me e ai Miei insegnamenti saranno salvati.

Perché non seguite gli Insegnamenti delle Scritture? Perché cercate delle scuse? Perché inducete in errore i Miei figli convincendoli che Dio perdona tutto? Il Mio Eterno Padre perdona solo coloro che credono in Me e che si pentono.
La Mia Morte sulla Croce non vi ha insegnato niente? Sono morto per salvare l’umanità dalla follia di Satana. Eppure voi insegnate una menzogna ai Miei figli, a causa di un erroneo senso di tolleranza. Siete diventati le vittime della pressione del genere umano, camuffando la Santa Dottrina che eravate chiamati a predicare.

Non vi vergognate? Siete talmente sotto l’influenza delle attrazioni mondane che la terra può offrirvi, che seguite i falsi dogmi ispirati da quella tolleranza popolare che Satana ha propagato tra i Miei figli. Questi poveri fuorviati figli hanno bisogno di essere ben indirizzati. Essi devono capire la differenza fra un’interpretazione umana e la promessa divina che ho dato Io.

Perché i Miei figli non dovrebbero credere ad un intervento divino? Perché minimizzarlo quando vi si presenta? Sacerdoti Miei, ascoltate le Mie suppliche, pregate affinché il Mio Messaggio di Verità sia inteso.

Messaggio ai vescovi.

Ai Miei vescovi dico questo: sbarazzatevi dei vostri ricchi paramenti, girate le spalle ai ricchi che avete ascoltato. Cercate l’umiltà che ci si aspetta da voi. Ubbidite ora alla Mia Parola oppure ne sopporterete le conseguenze. Voi avete un obbligo verso di Me e il Mio Eterno Padre. Com’è che siete diventati ciechi? Vi sono stati dati molti segnali dai Miei veggenti e non vi siete curati di prestarvi attenzione. Vi siete invece seduti nei vostri palazzi a sghignazzare. a causa di ciò i vostri peccati non saranno perdonati.
I peccati dei Miei sacerdoti, di coloro che hanno scelto di seguire la Mia strada, Mi offendono immensamente. Aprite i vostri occhi, i vostri cuori e ritornate agli insegnamenti del Mio Libro Sacro.

Messaggio ai cardinali.

Ai Miei cardinali dico questo. A quali alte vette siete saliti per aver dimenticato i sacramenti della verità dei Miei insegnamenti necessari a guidare il Mio gregge? Scendete e seguite i Miei comandamenti. Non fatevi distrarre dalle falsità che attanagliano l’umanità. Non rinnegatemi anche voi.

Chiedo a tutti voi di pregare per il Mio coraggioso amato Papa, l’ultimo vero Papa. Voi, Miei discepoli, siete stati indirizzati su una falsa strada dal Seduttore. Egli si è fatto conoscere nei corridoi della Mia Chiesa e la sua malvagia influenza si rivela adesso. Per quelli di voi che hanno occhi, continuate a guardare di fronte a voi e dietro di voi. Egli s’impadronirà della vostra anima se cedete ai suoi inganni.
Per favore pregate tutti adesso per voi stessi. Supplicatemi affinché Io vi guidi. Chiedete perdono e lasciate che vi guidi nuovamente.

Per coloro che mettono in dubbio queste istruzioni, ascoltate ora. Perché non dovrei entrare in comunicazione con voi in questo modo? Vi ho insegnato tutto attraverso gli Apostoli che, guidati dallo Spirito Santo, hanno portato al mondo i Miei Messaggi che hanno resistito fino ad oggi. Ora il tempo si avvicina. Avete pregato tutta la vita per essere guidati. Adesso vi esorto ad ascoltare le Mie richieste.
Il vostro Divino Salvatore Gesù Cristo.

Seguici OGNI GIORNO su Twitter